Leris si scusa con D'Ambrosio, che accetta: "Cose che capitano"

7 Gennaio 2021
- Di
Redazione NR
Categorie:
nerazzurrisiamonoi-inter-dambrosio-danilo-infortunio-comunicato
Tempo di lettura: < 1 minuto

LERIS - Sono arrivate tramite Instagram le scuse di Leris a Danilo D'Ambrosio, rimasto vittima di un brutto scontro di gioco che potrebbe costargli un lungo stop. "Distrazione del legamento collaterale mediale del ginocchio sinistro": questo il responso degli esami effettuati all'Humanitas di Rozzano dopo quanto successo in Sampdoria-Inter all'esterno nerazzurro.

Le scuse di Leris

"Sono arrivato in ritardo, non era mia intenzione farti male. Scusami Danilo. Spero non sia niente di grave e che tornerai presto in campo" ha scritto sul popolare social netwoek il giocatore blucerchiato. Il nerazzurro ha subito risposto, accettando le scuse: "Sono cose che purtroppo capitano, grazie per il messaggio Leris. Tornerò presto".

Tempi di recupero

Per ora l'Inter ha parlato di una settimana prima di nuovi esami ma secondo Sky Sport ci vorrà un mese per rivedere in campo il jolly ex Torino. Nel frattempo i compagni non dovranno farlo rimpiangere in un periodo molto duro dal punto di vista del calendario. La squadra di Conte affronterà Roma e Juventus, oltre alla Fiorentina in Coppa Italia. Una settimana decisiva per una stagione in cui può succedere ancora di tutto. D'Ambrosio tornerà sicuramente utile in campionato da febbraio. Nel frattempo la società si dedicherà al mercato, ma non per cercare un suo sostituto.

Seguici Su

Virgilio Degiovanni - From Hell to MetalandHomo Ethicus Oeconomicusil Salotto del CalcioVirgilio Degiovanni - From Hell to MetalandCorriere VinicoloProdotti GiuridiciAdvepa - 3D for Business

Interviste

Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram