Lazio, Inzaghi: "Vittoria meritata. Milinkovic importantissimo. Scudetto? Adesso si entra nel vivo"

17 Febbraio 2020
- Di
Redazione NR
Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO INTER INZAGHI - La Lazio vince contro l’Inter, sorpassa al secondo posto proprio i nerazzurri e si porta a -1 dalla Juventus capolista. Al termine del match, Simone Inzaghi ha analizzato ai microfoni di Sky Sport il successo.

Lazio Inter, le parole di Inzaghi

"Stiamo tenendo un grandissimo ritmo. Vittoria meritata. Nel primo tempo eravamo convinti di vincere e abbiamo preso qualche ripartenza che potevamo evitare. Nell'intervallo ho fatto i complimenti alla squadra. Per lo scudetto la leggerezza mentale è un fattore, ma adesso cominciano a esserci partite importanti. Nel riscaldamento ho visto i ragazzi contratti, gli ho detto di star sereni. Sappiamo il percorso che abbiamo fatto e quello che abbiamo seminato. Adesso siamo lì e dobbiamo continuare a rimanerci".

Sui cambi

"Sapevo inizialmente Lazzari e Correa sarebbero stati due ottimi cambi a gara in corso. Sono entrati benissimo, così come Cataldi. Abbiamo fatto un’ottima prestazione, contro una squadra che aveva perso una sola partita".

Su Milinkovic-Savic

"Su Sergej le aspettative si sono alzate tantissimo. Gli chiedo tantissima quantità, oltre che alla qualità. Lui non ha mai posto un problema. Ha fatto tantissime partite ottime, anche dove non ha segnato. È un giocatore importantissimo".

Sulla difesa

"Lukaku e Lautaro hanno creato problemi a tutti. I ragazzi sono stati bravissimi. Acerbi, Luiz Felipe e Radu sono stati bravissimi dando tantissima pressione a quei due attaccanti".

Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
Privacy Policy-
Cookie Policy
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram