Sarri: "Bravi fino al secondo goal, 60 minuti bene contro l'Inter"

17 Dicembre 2023
- Di
Kevin Martorano
Categorie:
L'allenatore della Lazio Maurizio Sarri: le parole dopo la sconfitta con l'Inter
Tempo di lettura: 2 minuti

LAZIO INTER SARRI - Al termine della vittoria dell'Inter allo Stadio Olimpico contro la Lazio, ai microfoni di DAZN ha parlato il tecnico biancoceleste Maurizio Sarri. Queste le sue dichiarazioni.

Le parole di Sarri

"Abbiamo fatto una partita di ottimo livello per 65 minuti, perché l'Inter non è entrata in area di rigore per i primi 20 minuti di secondo tempo. Il secondo goal ci ha tagliato le gambe. Abbiamo giocato alla pari contro un avversario forte e siamo stati condizionati da un errore e mezzo. Il pubblico penso ci fischi per errori passati, non per la partita di stasera. Quella di stasera può essere una buona base da cui ripartire".

Sull'errore sul primo goal

"Io gioco la palla dove vedo, non dove mi indicano".

Sulla poca incisività nella fase offensiva

"Il Barcellona ha vinto 10 anni giocando nello stesso modo, il Napoli abbiamo fatto in 3 anni 30 goal con Insigne che rientra e crossa per Callejon... Giochiamo tanto e alla fine creiamo 3-4 situazioni che facciamo fatica a trasformarle in goal. L'anno scorso eravamo primi per rapporto occasioni-goal fatte, quest'anno siamo sedicesimi. Abbiamo palleggiato sicuramente a velocità più alta rispetto ad altre volte, a destra bene ma possiamo migliorare. Possiamo migliorare in area di rigore perché stasera siamo andati in maniera indegna in area di rigore tirando più volte da fuori area".

Su cosa manca

"Difficile dare una risposta precisa, ma ci manca vedere quanto i nostri attaccanti hanno segnato l'anno scorso e quanto quest'anno. Giochiamo praticamente gli stessi palloni in area, tiriamo praticamente le stesse volte dell'anno scorso. Probabilmente abbiamo avuto praticamente mai gli attaccanti in buone condizioni. Speriamo che migliorando la velocità del palleggio si trovino più spazi per essere incisivi".

Sulla dimensione della Lazio

"Credo che sia una via di mezzo su quanto fatto l'anno scorso e quello che stiamo facendo quest'anno. L'anno scorso siamo stati bravi ad approfittare di alcune situazioni, quest'anno non siamo nella nostra reale dimensione e lo dimostrano i 60 minuti di ottimo livello giocati stasera contro la capolista".

Su come continuare dopo stasera

"Dobbiamo prendere ciò che di buono abbiamo fatto ed analizzare gli errori commessi. Anche nel secondo goal abbiamo sbagliato, potevamo intervenire prima e invece abbiamo deciso di scappare dietro. Dobbiamo analizzare anche i piccoli dettagli perché contro queste squadre puoi prendere goal anche sui piccoli errori".

SEGUI NERAZZURRISIAMONOI.IT SU TWITTER

Seguici Su

Advepa - 3D for BusinessMr. Sgravo - discord Specialist by Sgravotech
Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram