Lautaro graziato dal VAR: manca il cartellino rosso e il rigore all'Atalanta

12 Gennaio 2020
- Di
Arianna Botticelli
Tempo di lettura: < 1 minuto

INTER ATALANTA LAUTARO RIGORE - Il pareggio di San Siro tra Inter e Atalanta si è portato con sé anche le polemiche del dopo gara. Sul punteggio di 1-0 per la squadra di Conte arriva l'episodio che ha fatto discutere più di tutto: Toloi cade a terra in area di rigore, ma il direttore di gara, assistito dal VAR, non ha ritenuto opportuno revisionare nulla.

La moviola: Lautaro-Toloi, il contatto

Questa mattina La Gazzetta dello Sport, analizza la decisione del tandem arbitrale Rocchi-Irrati sull'episodio Toloi-Lautaro. Per la rosea c'è un grave errore arbitrale dell'arbitro e del VAR che non hanno individuato il fallo dell'argentino sul difensore dell'Atalanta. Lautaro da terra afferra la gamba dell'avversario, impedendo quindi a Toloi di poter battere a rete. La gara riprende con un calcio d'angolo, invece che con il rigore e conseguente cartellino rosso per il 'Toro'.

Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
Privacy Policy-
Cookie Policy
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram