nerazzurrisiamonoi-inter-juventus-rocchi-arbitro-serie-a-settima-giornata
Getty Images
Tempo di lettura: < 1 minuto

INTER ATALANTA MOVIOLA ROCCHI – InterAtalanta, una partita a tratti giocata a 100 all’ora. Certamente non facile da arbitrare in determinate situazioni (quelle che non prevedono l’ausilio del VAR), ma certamente macchiata da un grave errore dell’arbitro Rocchi verificatosi nel primo tempo, in area interista. Vediamo nel dettaglio l’episodio principe della gara sotto la lente d’ingrandimento della moviola.

La moviola condanna la (non) scelta di Rocchi su Lautaro-Toloi

Minuto 40: Punizione battuta da Gomez che trova Toloi in area. Il brasiliano colpisce di testa ma Handanovic respinge. Poi, nel tentativo di ribattere in rete, viene ostacolato da Lautaro Martinez che lo atterra con la mano per impedirgli di colpire il pallone. Proteste dei giocatori atalantini che invocano il VAR, ma l’internazionale di Firenze, dopo un breve consulto in cuffia, decide di non avvalersi del VAR e si limita ad assegnare il corner. Da rilevare come in caso di assegnazione del rigore, poi apparso molto evidente dopo vari replay, Lautaro sarebbe anche dovuto essere espulso per chiara occasione da gol.
Minuto 87: Concesso un rigore all’Atalanta. Malinovskyi si inserisce in aera su una palla scodellata da un compagno, e quando sta per stoppare il pallone, da dietro arriva Bastoni. Il contatto c’è, l’interista interviene un po’ ingenuamente non avendo alcuna possibilità di prendere la palla, ed il rigore appare esserci.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments