Lautaro e l'esultanza rabbiosa dopo il gol contro il Perù: "Volevo riscattarmi dopo l'ultima prestazione"

18 Novembre 2020
- Di
Redazione NR
nerazzurrisiamonoi-inter-martinez-lautaro-argentina-gol
Tempo di lettura: < 1 minuto

LAUTARO ARGENTINA - Nella notte appena trascorsa si sono giocati degli incontri validi per le qualificazioni al Mondiale del 2022 in Qatar. In particolare, nella zona Conmebol, l'Argentina di Messi e Lautaro ha affrontato il Perù a Lima. La Nazionale albiceleste ha fatto suo l'incontro in relativa scioltezza: un 2-0 maturato nel primo tempo per effetto dei gol di Nicolàs Gonzalez e di Lautaro Martinez. Proprio l'attaccante nerazzurro, protagonista di una prolungata e rabbiosa esultanza dopo la segnatura, ha spiegato in conferenza stampa i motivi di cotanta passione mostrata al momento del gol. Ecco le sue parole.

Lautaro-gol con l'Argentina: la sua esultanza

"Per me questo gol è stata una festa perché con il Paraguay non mi ero sentito a mio agio. Non ho giocato come avrei voluto quindi oggi ho dovuto ribaltare la situazione, riscattarmi a livello personale. Devo lavorare per la squadra e credo di aver fatto un grande sforzo oggi, come tutti i miei compagni. Per questo penso che sono contento per la vittoria di oggi e di aver ottenuto dieci punti nelle prime quattro partite di qualificazione ai Mondiali".

Lautaro racconta la sua rete

"Forse oggi eravamo più tranquilli, quando avevamo palla abbiamo gestito tutto con pazienza, abbiamo trovato gli spazi. Paredes ha preso palla e mi ha visto, per fortuna sono riuscito a fare il movimento giusto per arrivare al tiro. In altre partite ho avuto anche delle occasioni da rete, ma credo che abbiamo giocato molto bene a calcio e siamo contenti".

Seguici Su

Virgilio Degiovanni - From Hell to MetalandHomo Ethicus Oeconomicusil Salotto del CalcioVirgilio Degiovanni - From Hell to MetalandCorriere VinicoloProdotti GiuridiciAdvepa - 3D for Business

Interviste

Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram