Barcellona, l'Inter pensa ancora a Kessie per giugno

23 Marzo 2023
- di
Redazione NR
Condividi:
Franck Kessie accovacciato con mano sul pallone
Tempo di lettura: 2 minuti

KESSIE INTER BARCELLONA - In estate Franck Kessie ha lasciato il Milan per prendere posto al Barcellona. Il posto che avrebbe voluto però non è mai riuscito a trovarlo, infatti Xavi non gli sta concedendo molte eccezioni. E allora l’ivoriano, dicono in Spagna, starebbe pensando di tornare in Italia. I rossoneri non sembrano intenzionati a riaverlo mentre, scrive TuttoSport, potrebbe intervenire l’Inter per riportarlo non solo in Serie A, ma proprio a Milano. 

Kessie pronto a trasferirsi dal Barcellona all'Inter

A dare qualche informazione in più è il Corriere dello Sport. Secondo il quotidiano l'agente di Kessie, Atangana, avrebbe prima chiesto al Milan se volesse riaccogliere l'ivoriano, ma la risposta sarebbe stata un secco no. E allora avrebbe bussato alla porta di via della Liberazione.

L'Inter non avrebbe detto no, ma neanche sì. Avrebbe invece imposto delle condizioni. Il trasferimento si potrebbe fare con la formula del prestito e il Barcellona che accetta di pagare parte dei 6,5 milioni di ingaggio del giocatore. L'alternativa sarebbe sempre un prestito ma con Kessie che accetta di tagliarsi parte dell'ingaggio.

Nel giro di poche ore dall'usciata della notizia sono arrivate anche le prime smentite. Ma il Corriere dello Sport afferma che sarebbero state negazioni di rito, in quanto dirigenza nerazzurra e George Atangana, agente di Kessie, avrebbero inserito nelle proprie agende un appuntamento in primavera per incontrarsi e parlare.

Il Barcellona avrebbe proposto all'Inter Kessie per Brozovic

Sempre stando a quanto riportato dal Corriere dello Sport, ci sarebbero stati però già dei primi contatti tra nerazurri e Barcellona. In questa occasione i blaugrana avrebbero fatto la loro proposta; ovvero uno scambio. L'offerta del club spagnolo sarebbe stata: Kessie in nerazzurro per Brozovic al Barcellona. I due hanno stipendi simili con l'ivoriano e il croato che percepiscono 6.5 milioni più bonus. Questione che facilita così uno scambio.

I nerazzurri, dal canto loro, avrebbe invece chiesto di averlo con la formula del prestito e di dividersi il pagamamento dell'ingaggio con il club spagnolo. Questa proposta sarebbe stata gentilente rifiutata dai blaugrana che potrebbero accettare il prestito ma solo se con diritto di riscatto e per una valore pari a circa 25-30 milioni.

Le trattative in corso per riportare Kessie a Milano

Tutto questo sarebbe avvenuto a gennaio senza però prendere davvero piede. Ma le trattative starebbero andando avanti e potrebbero concretizzarsi a giugno. Secondo La Gazzetta dello Sport, infatti, i colloqui tra Inter e Barcellona non si sarebbero mai fermati.

L'intermediario che potrebbe aiutare i nerazzurri a convincere verso il sì l'ivoriano sarebbe proprio l'ex compagno di squadra in rossonero Calhanoglu. I contantatti tra i due sarebbero frequenti e riguarderebbero l'ottima aria che tira all'interno della società e dello spogliatoio nerazzurro.

La formula per giugno sarebbe ancora da decidere e potrebbe anche non prevedere più lo scambio con Brozovic, nonostante questo sembri comunque destinato a lasciare viale della Liberazione. Resta in auge la possibilità del prestito con l’ingaggio pagato in parte dalla società catalana.

SEGUI NERAZZURRISIAMONOI.IT SU INSTAGRAM

Seguici Su

Logo facebookLogo InstagramLogo X Twitter
Immagine del banner per la tenuta di Castelfalfi
Immagine del banner Fashion Design Mateverse Show di Swiss-ITMImmagine del banner per il corso di Fashion Designer di Swiss ITMMr. Sgravo - discord Specialist by SgravotechAdvepa - 3D for Business
Logo facebookLogo InstagramLogo X Twitter
Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down