Capello su Juventus-Inter: "Mi aspettavo di più dai nerazzurri"

28 Novembre 2023
- Di
Kevin Martorano
Categorie:
Fabio Capello sull'Inter e la lotta Scudetto
Tempo di lettura: < 1 minuto

JUVENTUS INTER CAPELLO - L'ex allenatore Fabio Capello ha parlato ai microfoni de La Gazzetta dello Sport della sfida contro la Juventus, criticando l'Inter per l'atteggiamento avuto una volta segnato il goal del pareggio. Queste le sue dichiarazioni sul match di Torino.

Le parole di Capello

"Dalla squadra nettamente più forte del campionato mi aspetto che osi di più per vincere. L'Inter ha il potenziale per fare il vuoto in campionato come fatto dal Napoli l'anno scorso. A Torino ha fatto registrare 680 passaggi riusciti per creare pochissimo. Credo che abbia toccato più volte palla Sommer coi piedi rispetto alle due punte. Dopo il pareggio ha solamente aspettato un'occasione che però non è arrivata".

Allegri può essere soddisfatto?

"Credo proprio di sì, la Juventus aveva bisogno di un'ulteriore iniezione di fiducia e giocarsela alla pari con l'Inter lo è stata".

Sull'essersi fatta recuperare una volta in vantaggio

"Non credo che la Juve potesse fare di più, viste anche le assenze. Da regista ha giocato Nicolussi Caviglia, un debuttante dal primo minuto, che è stato anche bravo. L'Inter aveva ed ha tutt'altra qualità. Peccato che abbia giocato da Inter solo i cinque minuti in cui è stata in svantaggio".

Inter sempre favorita per lo Scudetto

"Di gran lunga, non sono di certo l'unico a dirlo. È opinione comune anche tra gli addetti ai lavori che lo Scudetto possano perderlo solo i nerazzurri. Per questo mi aspettavo qualcosa in più dalla squadra di Inzaghi".

SEGUI NERAZZURRISIAMONOI.IT SU TWITTER

Seguici Su

Advepa - 3D for BusinessMr. Sgravo - discord Specialist by Sgravotech
Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram