Juventus, Agnelli: "La priorità è la tutela della salute pubblica. Calendario? Ora è estremamente intasato"

24 Febbraio 2020
- Di
Arianna Botticelli
Tempo di lettura: < 1 minuto

AGNELLI JUVENTUS INTER - Parlare di Juventus-Inter a porte chiuse non è un tabù. Il presidente bianconero, Andrea Agnelli, è intervenuto come ospite ai microfoni di Radio24, queste le sue parole: "In questo momento la priorità è la tutela della salute pubblica. Partendo da questo presupposto c'è un dialogo in corso con le autorità, ma qualunque determinazione sarà presa, è importante che sia a tutele della salute pubblica".

Capitolo sportivo

"Il calendario è estremamente intasato, frutto di scelte pregresse a cominciare dall'inizio del campionato tardi e della sosta natalizia. Ovvio che adesso si è in difficoltà ma, ripeto, noi ci adegueremo a quello che decideranno gli enti preposti".

Juventus-Inter

"L'ordinanza in Piemonte vige fino a sabato. In questo momento, la partita si gioca regolarmente domenica all’Allianz Stadium col pubblico. Poi valutiamo l’evolversi della situazione, le porte chiuse nell'interesse generale è la scelta giusta".

Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
Privacy Policy-
Cookie Policy
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram