Inter-Roma, le pagelle: Calhanoglu illegale, Brozovic artista, Inzaghi batte Mou

23 Aprile 2022
- Di
Simone Togna
Tempo di lettura: 2 minuti

INTER ROMA PAGELLE - L'Inter di Simone Inzaghi liquida la Roma e torna in testa alla classifica. Prestazione di livello dei nerazzurri, in gol con Dumfries, Brozovic e Lautaro.

Inter-Roma, le pagelle di NerazzurriSiamoNoi

Handanovic 6: qualche rilancio un po' così, di fatto non effettua nemmeno una parata.

Skriniar 7,5: questa volta è Abraham a finire nel taschino dello slovacco. Partita sontuosa del roccioso difensore nerazzurro. Probabilmente per distacco in questo momento il miglior difensore di tutta la Serie A.

De Vrij 6,5: qualche sbavatura, ma se la Roma non è mai pericolosa, il merito è anche il suo.

Dimarco 7,5: sicuro in fase difensiva, straripante a tratti, in quella offensiva. Il canterano esce tra i meritati applausi dei suoi.

Bastoni (dal 63 esimo) 6: sorpreso sul velo di Kardop in occasione dell'1-3 della Roma. Bravo su Perez al 92 esimo, evita che la partita possa riaprirsi.

Calhanoglu da stropicciare gli occhi, Brozovic e Dumfries in rete

nerazzurrisiamono-inter-roma-aprile-2022-esultanza-squadra-gol-brozovic...
LaPresse

Dumfries 7: trova con un movimento da attaccante vero l'occasione per l'1-0 nerazzurro. Non sbaglia ed indirizza la partita. Per Tottenham e Bayern Monaco non sarà semplice convincere l'Inter a cedere l'olandese.

Barella 6,5: prezzemolo tuttofare delle mediana interista.

Brozovic 7: il gol del 2-0 è un'opera d'arte da mirare e rimirare. Per il resto solita prestazione convincente del croato.

Gagliardini (dal 71 esimo) 6,5: entra bene.

Calhanoglu 8: dimostra l'altissimo tasso tecnico con giocate che sembrano decise dal comando della playstation. Prestazione illegale del turco.

Perisic 6,5: fa il suo con abnegazione e costanza.

Gosens (dal 71 esimo) SV

Inzaghi azzecca tutte le mosse

nerazzurrisiamono-simone-inzaghi-jose-mourinho-inter-roma-aprile-2022...
LaPresse

Dzeko 6: non punge come in campionato e in Coppa Italia.

Correa (dal 63esimo) 6,5: qualche buono spunto per l'argentino.

Lautaro 7: ancora in gol, questa volta di testa da calcio d'angolo.

Sanchez (dall'83 esimo) SV

Inzaghi 8,5: non sbaglia una mossa. Nonostante i veleni pre-partita, la sua squadra domina il match. La sua Inter vola ed è in testa alla classifica.

Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
Privacy Policy-
Cookie Policy
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram