nerazzurrisiamonoi-derby-inter-mila
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

MOVIOLA INTER MILAN – Il derby di Milano finisce nelle mani del Milan. I rossoneri battono l’Inter per 2-1 grazie alla doppietta di Zlatan Ibrahimovic, ma i nerazzurri hanno qualcosa da recriminare dal punto di vista arbitrale. Secondo la moviola de La Gazzetta dello Sport, il direttore di gara Mariani ha commesso più di un errore ai danni dei nerazzurri.

La moviola di Inter Milan

Mariani vede correttamente il rigore su Ibrahimovic: Kolarov aggancia lo svedese in area, penalty solare. Ma poi il direttore di gara, nel primo tempo, non sanziona due interventi a favore dell’Inter. Prima non vede una trattenuta di Kjaer, già ammonito, su Lautaro al limite dell’area; poi lascia correre l’intervento di Theo Hernandez su Lukaku lanciato in campo aperto. Nel secondo tempo, l’arbitro e il Var annullano giustamente il rigore procuratosi dallo stesso belga: l’attaccante è in fuorigioco e quindi il tocco non vale. L’errore principale di Mariani, però, arriva al 56′: Kessie, già ammonito, entra col piede a martello sulla caviglia di Hakimi; nessun cartellino per il centrocampista del Milan, quando avrebbe meritato quantomeno il secondo giallo così da lasciare i rossoneri in inferiorità numerica.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.