Inter-Lautaro, c'è distanza sulle cifre del rinnovo: la situazione

12 Novembre 2020
- Di
Redazione NR
inter.it-2020_09_20_lautaro_allenamento-scaled...
Tempo di lettura: 2 minuti

INTER LAUTARO RINNOVO - Periodicamente torna alla ribalta, in casa Inter, l'argomento Lautaro Martinez e il relativo rinnovo contrattuale. Il giocatore, che ha smaltito il problema al muscolo ischio-tibiale accusato nel riscaldamento a Bergamo, è sempre nei pensieri della dirigenza nerazzurra, desiderosa di blindare il suo gioiello con un nuovo accordo economico. La Gazzetta dello Sport oggi in edicola fa il punto della situazione, evidenziando come, sebbene ci sia ancora una certa distanza tra le parti, le stesse rimangano fiduciose sulla buona chiusura dell'operazione.

Inter, la situazione legata al rinnovo di Lautaro Martinez

L'attaccante ex Racing Avellaneda, che attualmente percepisce uno stipendio annuo di 2,5 milioni, vorrebbe guadagnare circa il triplo. L'Inter però, anche a causa della sfavorevole congiuntura economica causata dal Covid, non vorrebbe spingersi oltre i 5. Il giocatore avrebbe capito che, per sperare di firmare il rinnovo alle cifre da lui richieste, ci sarebbe un solo modo: dare il massimo in questa stagione, essere considerato una pedina inamovibile e poi, con calma, trattare l'accordo da una posizione di forza. Una "strategia", questa, che farebbe anche la fortuna dell'Inter, se l'impegno del ragazzo portasse a gol e prestazioni come nelle ultime due trasferte.

La posizione della dirigenza nerazzurra

Giuseppe Marotta vorrebbe al più presto eliminare del tutto la famosa clausola da 111 milioni, quella che per mesi è stata considerata il vero spauracchio. C'è da dire che sponda Barcellona, nemmeno la stampa catalana parla più di possibili assalti al Toro nerazzurro. In ogni caso la clausola, come riferisce sempre La Gazzetta, è considerata un ingombro anche dagli stessi agenti del calciatore. Le parti sono consapevoli che la trattativa per il rinnovo non deve essere impostata con fretta e precipitazione: l'attuale accordo scade nel 2023. C'è tutto il tempo per sedersi ad un tavolo e corrispondere a Lautaro Martinez il giusto compensp adeguato al suo status di superstar.

Seguici Su

Virgilio Degiovanni - From Hell to MetalandHomo Ethicus Oeconomicusil Salotto del CalcioVirgilio Degiovanni - From Hell to MetalandCorriere VinicoloProdotti GiuridiciAdvepa - 3D for Business

Interviste

Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram