Inter-Fiorentina, le pagelle: Candreva e Barella portano i nerazzurri in Semifinale di Coppa Italia

29 Gennaio 2020
- Di
Simone Togna
Tempo di lettura: 2 minuti

INTER FIORENTINA PAGELLE - Bella prestazione dell'Inter di Antonio Conte che regola 2-1 la Fiorentina e accede così alle semifinali della Coppa Italia. Ecco le pagelle dell'inviato a San Siro di nerazzurrisiamonoi.it.

Inter-Fiorentina: le pagelle di nerazzurrisiamonoi.it

MILAN, ITALY - JANUARY 29: Antonio Candreva of FC Internazionale celebrates with his team-mates after scoring the opening goal during the Coppa Italia Quarter Final match between FC Internazionale and ACF Fiorentina at San Siro on January 29, 2020 in Milan, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Handanovic 7 ­– Praticamente inoperoso per tutta la gara, salva i nerazzurri sull’1-1 chiudendo alla grande su Vlahovic.

Godin 7 – Sicuro, preciso, affidabile. Bella prestazione del difensore uruguaiano.

Ranocchia 6 – Non gioca male, ma commette alcune sbavature.

Bastoni 6,5 – Si disimpegna bene, ormai è una sicurezza della difesa nerazzurra.

Si conferma Young, Candreva e Barella gol e quantità

nerazzurrisiamonoi-candreva-antonio-inter-fiorentina-coppa-italia...
Getty Images

Candreva 7 – Tanta voglia di fare e il gol che sblocca il match: prestazione positiva per l’esterno destro.

Moses (dal 74 esimo) 6 – Poco più di un quarto d'oro e qualche bello spunto da parte del nigeriano.

Vecino 6,5 – Corre, picchia e soprattutto dimostra di voler essere ancora parte importante del progetto nerazzurro.

Barella 7 – Trova la rete del 2-1 che significa qualificazione alle semifinali di Coppa Italia per l’Inter.  

Young 6,5 – Non sembra di certo un nuovo arrivato. L’ex United si è già perfettamente inserito negli schemi nerazzurri. Seconda prova convincente per l’inglese.

Tridente rimandato

nerazzurrisiamonoi-inter-lukaku-romelu-derby-milan-inter
Getty Images

Sanchez 5,5 – Tanto impegno ma al cileno manca il ritmo partita. Avrà di modo di rifarsi.

Eriksen (dal 66 esimo) 6,5 - Se ne intuisce già la classe.

Lautaro 6 –  Il migliore degli attaccanti, anche lui però non vive di certo una serata indimenticabile.

Lukaku 5 – Forse la peggiore prestazione da quando è all’Inter.

Esposito (dall’88 esimo) 5,5 – Ha l’occasione per il 3-1, ma cicca clamorosamente la palla. Da uno come lui ci si aspetta che spacchi la porta da lì.

Conte 7 – Schiera a sorpresa il tridente. Gli attaccanti sono rimandati, lui no. L'Inter crea tantissimo e vola meritatamente in semifinale di Coppa Italia.

Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
Privacy Policy-
Cookie Policy
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram