Inter, finalmente Vidal: il cileno già domani dovrebbe liberarsi dal Barcellona

6 Settembre 2020
- Di
Redazione NR
nerazzurrisiamonoi-inter-vidal-artur-barcellona-calciomercato
Tempo di lettura: < 1 minuto

CALCIOMERCATO INTER VIDAL BARCELLONA - Ormai non ci sono più dubbi: Arturo Vidal è prossimo a vestire la maglia nerazzurra. Ne è convinta la stampa (vedi sotto la prima pagina de La Gazzetta dello Sport) e ne sono convinti gli operatori di mercato con le loro indiscrezioni. Il cileno già domani potrebbe liberarsi dal suo contratto col Barcellona, in scadenza nel 2021. La Rosea ci fornisce tutti gli aggiornamenti sulla situazione.

Vidal, l'agente Felicevich lavora per sistemare due dettagli

Fermo restando che l'accordo tra il giocatore e la società nerazzurra è stato già trovato sulla base di 6 mlioni annui per due anni con opzione di rinnovo per la terza stagione, c'è da sistemare ufficilamente la querelle economica col Barcellona. Il club catalano non appare così convinto di dover corrispondere un indennizzo economico all'ex Juve. L'agente del centrocampista, Fernando Felicevich, è da giorni al lavoro per sistemare la questione. Ci sarebbe poi anche il discorso dei bonus non pagati del valore di circa 2,4 milioni, con la trattativa che si potrebbe anche spostare in tribunale. Questa ipotesi però appare più virtuale che reale, essendoci il reciproco interesse a chiudere il tutto senza strascichi regali. E così, già tra qualche giorno, Vidal potrebbe e dovrebbe diventare un nuovo giocarore dell'Inter. Un inseguimento lungo un anno e finalmente (quasi) compiutosi...

Seguici Su

Virgilio Degiovanni - From Hell to MetalandHomo Ethicus Oeconomicusil Salotto del CalcioVirgilio Degiovanni - From Hell to MetalandCorriere VinicoloProdotti GiuridiciAdvepa - 3D for Business

Interviste

Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram