Inter Club Modena Interista: "Tanti eventi con leggende nerazzurre, siamo primi nel mondo. Noi con Cordoba, Zanetti e Matrix..."

21 Gennaio 2021
- Di
Redazione NR
Categorie:
Tempo di lettura: 3 minuti

INTER CLUB MODENA INTERISTA - Prosegue l’appuntamento settimanale di NerazzurriSiamoNoi con i club legati alla Beneamata. Oggi vi raccontiamo la storia dell’Inter Club Modena Interista.

Inter Club Modena Interista

"L'Inter Club Modena Interista è nato nel luglio del 2010 sostituendo il vecchio Inter Club Modena. Volevamo riportare un Club nerazzurro qui a Modena. Siamo un gruppo con un pò di ambizioni, lo scorso anno eravamo il primo Club al mondo per numero di abbonati allo stadio."

Gli eventi con le leggende nerazzurre

"Grazie ai numeri che abbiamo raggiunto siamo riusciti ad avere qualche soddisfazione. Ogni fine stagione per premiare i nostri soci organizziamo qualche evento, la prima volta venne Zanetti. Abbiamo organizzato una cena prenatalizia con Cordoba e Berti. L'ultimo evento prima della pandemia invece è stata una serata con Materazzi."

I viaggi da Modena verso San Siro

"Lo scorso anno eravamo 1306 iscritti, in tutte le partite casalinghe abbiamo sempre un pullman a due piani più un altro per raggiungere San Siro. La posizione dello striscione Inter Club Modena Interista è nello spicchio tra primo anello arancione e verde. Anche nelle trasferte qualche socio del nostro Club c'è sempre. All'interno del Meazza siamo dislocati in tutto lo stadio, l'arrivo a Milano è sempre un occasione per stare insieme, ne approfittiamo per ritrovarci tra noi interisti e fare gruppo."

L'atmosfera da bordo campo

"A bordo campo ci siamo andati nelle occasioni in cui il centro coordinamento ci ha riconosciuto il superamento per la prima volta degli 800 soci del nostro club. L'anno scorso prima di Inter-Juventus siamo stati premiati per aver avuto il numero più alto di soci abbonati. Siamo stati anche premiati per il superamento dei mille soci, anno dopo anno il numero di iscritti aumenta sempre di più. Ci fa piacere questa crescita perché significa che il tifoso nerazzurro riconosce in noi la capacità di affrontare la vita da Inter Club."

Con la Juventus 3 punti importanti, quale sarà il futuro della stagione nerazzurra?

"Io sono positivo, in molti si schierano contro Antonio Conte, in qualche scelta sono d'accordo con loro, ma c'è anche da dire che si è ritrovato in una situazione non facile da gestire. Nonostante tutto nessuno ha fatto più punti di lui in campionato. Siamo riusciti a colmare parte del gap con i favoriti e abbiamo raggiunto una finale di Europa League. In passato abbiamo mandato via tanti allenatori senza dar loro fiducia. A me interessa che l'Inter vinca al di là dell'allenatore. Klopp prima di vincere qualcosa ci ha messo quattro anni...".

Seguici Su

Virgilio Degiovanni - From Hell to MetalandHomo Ethicus Oeconomicusil Salotto del CalcioVirgilio Degiovanni - From Hell to MetalandCorriere VinicoloProdotti GiuridiciAdvepa - 3D for Business
Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram