Handanovic: "Ci compiacciamo troppo, serve maggiore cattiveria"

3 Novembre 2020
- Di
Simone Togna
Categorie:
nerazzurrisiamonoi-samir-handanovic...
Tempo di lettura: 2 minuti

HANDANOVIC COMPIACCIAMO - Samir Handanovic, intervistato al termine della gara da SportMediaset, Sky e da InterTv, chiede più cattiveria ai suoi compagni di squadra.

Handanovic: "Avevamo la sensazione di poterla vincere"

nerazzurrisiamonoi-samir-handanovic...
LaPresse

Samir Handanovic, intervistato da SportMediaset, recrimina dopo il 3-2 di Madrid: "C’è amarezza e c'è rabbia. Abbiamo giocato un ottima gara, commettendo però degli errori, quelli ci saranno sempre. Abbiamo creato tanto e non abbiamo sfruttato dopo il 3-2. C’era la percezione di poterla vincere, poi loro hanno segnato su una ripartenza. Ci compiacciamo troppo, creiamo tanto ma non sfruttiamo le occasioni, mentre gli avversari segnano in quelle che noi concediamo".

Handanovic: "Meglio noi del Real, ma hanno vinto loro"

Il Capitano nerazzurro parla anche a Sky: "C’è tanta amarezza, l’abbiamo ripresa e la volevamo anche vincere, la sensazione in campo era che si potesse fare. Abbiamo avuto tante occasioni noi, gli episodi hanno fatto la differenza. Nell’area sono stati più bravi e già incisivi. Se ci portiamo a casa qualcosa di positivo? Nelle vittorie e nelle sconfitte c’è sempre qualcosa di positivo, ma dobbiamo avere più cattiveria, si percepiva in campo che si poteva andare a vincere, non è la prima partita che succede ed è questa penso la differenza tra noi e loro. In campo siamo stati meglio di loro credo, ma ci è mancato il passaggio finale".

Handanovic: "Per me è ancora tutto aperto"

Lo sloveno chiude il giro delle interviste con InterTv: "Non è mai facile, ma avevamo, almeno io dalla porta, la sensazione di poterla vincere. Dopo il 2-2 siamo andati vicini al gol, purtroppo non siamo stati bravi a sfruttare le nostre occasioni, loro sì. Nel calcio purtroppo gli episodi fanno la differenza e nelle due aree si fa la differenza. Ma è ancora tutto aperto. Sì, il calcio è bello per questo. È ancora tutto aperto, nel girone di ritorno dovremo fare meglio come punteggio ma come prestazioni anche oggi abbiamo fatto la nostra prestazione  ma purtroppo non abbiamo raccolto quanto abbiamo fatto". 

Seguici Su

Virgilio Degiovanni - From Hell to MetalandHomo Ethicus Oeconomicusil Salotto del CalcioVirgilio Degiovanni - From Hell to MetalandCorriere VinicoloProdotti GiuridiciAdvepa - 3D for Business

Interviste

Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram