Reja: "Inter senza Calhanoglu? C'è Asllani, ha doti straordinarie"

25 Gennaio 2024
- Di
Kevin Martorano
Categorie:
Asllani, Inter
Tempo di lettura: < 1 minuto

REJA ASLLANI INTER - Nel match di domenica 28 gennaio l'Inter dovrà affrontare la Fiorentina senza Hakan Calhanoglu (e Barella). Ai microfoni de La Gazzetta dello Sport ha parlato di Asllani Edy Reja, CT dell'Albania, di Kristjan Asllani. Queste le sue dichiarazioni.

Le parole di Reja

"Anche se ha giocato poco, non ha smarrito certe doti straordinarie: ha visione, pensa in verticale, vede la luce per mettere la palla giusta. Prendere il posto di Calhanoglu non è facile, ma l'Inter può stare tranquilla con Kristjan: in lui vedo ancora margini di miglioramento incredibili".

Su dove può migliorare

"La gestione della palla e della partita, come è normale che sia. Più che dire quali siano i margini, bisogna chiedersi come fare a crescere: basterebbe giocare di più. Quando gli dicevo che all'Inter è un po' chiuso, lui mi rispondeva che imparava ogni giorno dai suoi compagni. Forse ha ragione, allenarsi con tanti campioni ti dà qualcosa in più. Con tanta determinazione e qualità, troverà il suo spazio".

Troppo buono per quel ruolo

"No, ha grande personalità dentro al campo. Non ha paura, anzi a volte devi pure placarlo un po': se devo trovare un difetto è che, proprio per dimostrare a tutti di poter essere titolare, a volte esagera nel tentare il colpo. Il consiglio è di giocare facile, so che mi ascolterà".

SEGUI NERAZZURRISIAMONOI.IT SU TWITTER

Seguici Su

Advepa - 3D for BusinessMr. Sgravo - discord Specialist by Sgravotech
Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram