Dumfries: "Il goal che mi ha fatto più emozionare è il primo con l’Inter"

18 Febbraio 2023
- Di
Viola Meacci
Categorie:
Denzel Dumfries entra allo stadio con la divisa dell'Inter con le cuffie al colla concentrato prima dell'intervista per il MatchDay Programme di Inter Udinese
Tempo di lettura: 2 minuti

DUMFRIES INTER UDINESE INTERVISTA - Denzel Dumfries ha rilasciato un’intervista ai microfoni del Matchday Programme relativo a Inter Udinese. Ecco le sue dichiarazioni sull’inizio della carriera e il ricordo del gol più emozionante segnato con la maglia nerazzurra.

Nell’intervista in vista di Inter Udinese Dumfries ricorda i suoi inizi

"Sono diverse le persone che in qualche modo hanno segnato la mia vita professionale. L’allenatore che mi ha fatto debuttare, Alex Pastoor, sicuramente mi ha dato una chance importante per la mia carriera. David Mendes da Silva ha giocato con me allo Sparta Rotterdam, con lui mi sono confrontato sempre molto e poi Edgar Davids. 

Nella mia carriera ci sono diverse tappe importanti, la città in cui ho debuttato è Emmen in Olanda, li ho fatto la mia prima partita da professionista contro l’FC Emmen, una presenza importante perché è stata la prima. Milano è una bellissima città, ci sono tante cose da fare, è un posto dove si sta bene. 

Da piccolo la cosa che amavo di più era stare sui campetti da calcio e a giocare con i miei amici, è lì che è iniziato tutto, lì ho imparato tante cose e ho vissuto le prime gioie di questo sport".

Dumfries e il suo sogno: da dove è inziato

"Tanti anni fa, la prima volta che ho toccato un pallone mi è stato subito chiaro che avrei voluto diventare un calciatore professionista. Ho avuto diversi calciatori di riferimento, uno è Vincent Kompany, un difensore molto forte, sempre concentrato, con una grande capacità di lettura del gioco". 

L’olandese parla del gol più emozionante segnato con l’Inter

"Se devo scegliere un goal che mi ha fatto emozionare dico il primo con l’Inter, quello contro la Roma. Ricordo il bel cross di Bastoni in area, io sono arrivato di corsa e ho colpito di testa per la rete del definitivo 3-0, è stato un momento bellissimo che ricordo sempre con piacere".

SEGUI NERAZZURRISIAMONOI.IT SU INSTAGRAM

Seguici Su

Advepa - 3D for BusinessMr. Sgravo - discord Specialist by Sgravotech
Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram