Coronavirus, l'Inter aiuta i cinesi di Wuhan

31 Gennaio 2020
- Di
Arianna Botticelli
Tempo di lettura: < 1 minuto

CORONAVIRUS - Steven Zhang e FC Internazionale Milano donano 300mila maschere per uso medico a Wuhan. E' per dare sostegno alla popolazione e alle autorità coinvolte nelle azioni di contrasto all’epidemia di Coronavirus. La fornitura raggiungerà la città cinese entro la prossima settimana.

L'Inter e il Coronavirus

Il Gruppo Suning ha prestato supporto ai soccorsi sin dall’inizio dell’emergenza, con servizi di spedizione gratuiti e donazioni di prodotti importati dall’estero a ospedali e istituzioni locali, grazie all’impegno in particolare delle divisioni Suning International e Suning Logistics, mentre il canale di sport ed entertainment PP Sports ha aperto alla visione in chiaro i propri servizi streaming. Inter ha visitato la Cina nel 1978, primo tra i top club europei, ponendo le basi per un'amicizia che dura da 40 anni.

Tags:
Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
Privacy Policy-
Cookie Policy
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram