nerazzurrisiamonoi-inter-pallone-serie-a
Getty Images
Tempo di lettura: < 1 minuto

CORONAVIRUS LEGA CALCIO – Si è appena conclusa un’assemblea informale della Lega Serie A, in cui i vertici dei club si sono riuniti in Conference call per un aggiornamento sulla gestione dell’emergenza Coronavirus con riferimento al mondo del calcio. Nel corso dell’incontro, contraddistinto da una totale unità di intenti tra le varie società, è stato deciso di attenersi ai provvedimenti assunti dal governo nazionale. Un pò a sorpresa, considerando le polemiche del giorno prima, i delegati non hanno trattato il tema degli allenamenti e di ripresa dell’attività. Sembra invece che i club abbiano chiesto la sospensione degli stipendi dei giocatori per il mese di marzo. Le società avrebbero dato mandato al presidente Dal Pino di parlarne con il numero uno della FIGC Gabriele Gravina e con il presidente dell’Assocalciatori Tommasi. Il quale anche oggi ha ribadito che l’annullamento del campionato è ancora un’ipotesi. E che lo sport ricomincerà solo quando ci saranno le condizioni di sicurezza.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.