Conte appeso a un filo. L'Inter ha già pronto il sostituto

27 Novembre 2020
- Di
Redazione NR
Categorie:
nerazzurrisiamonoi-antonio-conte-inter-real-madrid...
Tempo di lettura: 2 minuti

RASSEGNA STAMPA CONTE - È un periodo molto complicato per l'Inter di Antonio Conte. La mancanza di risultati in casa nerazzurra fa percepire un aria di tensione. Dopo una prima stagione quasi perfetta con una finale di Europa League disputata e un secondo posto in classifica a solo un punto dalla capolista il tecnico nerazzurro sembra aver perso la squadra di mano. È un Conte nettamente diverso quello visto in questo inizio di stagione, lo si vede sopratutto durante le partite. La sua tranquillità e il suo modo di fare anche in conferenza lo fanno sembrare un altro allenatore. La sconfitta di Champions contro il Real ha compromesso il girone nerazzurro e il principale responsabile è il tecnico. Sui social fin dal fischio finale ha spopolato l'hashtag Conteout dimostrazione del fatto che i tifosi si schierano dalla parte opposta dell'allenatore. L'edizione odierna del Tuttosport sottolinea che la fiducia nei confronti di Conte da parte della società sta per volgere al termine. Le prossime partite saranno fondamentali per il futuro di Antonio Conte.

Cosa serve a Conte per salvarsi?

In Champions League non è ancora arrivata una vittoria e in campionato si fatica a trovarla. La brutta prestazione contro il Torino non ha soddisfatto nessuno nonostante i tre punti portati a casa. Il futuro di Antonio Conte è appeso a un filo, Sassuolo e Borussia M. saranno fondamentali. Due squadre in ottima forma che daranno filo da torcere ai nerazzurri. Ma Conte e la sua squadra non possono permettersi più errori.

I possibili sostituti

Nel caso di un ennesimo fallimento anche nelle prossime gare, la società dovrà prendere una decisione. L'ingaggio è un problema oggettivo, ma se non si vince vanno trovate soluzioni. Allegri è sempre l'indiziato numero uno per sostituire Conte. Molti vorrebbero il Cuchu Cambiasso sulla panchina nerazzurra e altri il ritorno di Spalletti. Le idee sono chiare, resta da capire cosa ne sarà delle prossime partite.

Seguici Su

Virgilio Degiovanni - From Hell to MetalandHomo Ethicus Oeconomicusil Salotto del CalcioVirgilio Degiovanni - From Hell to MetalandCorriere VinicoloProdotti GiuridiciAdvepa - 3D for Business

Interviste

Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram