nerazzurrisiamonoi-darian-males-CONI.
|NerazzurriSiamoNoi.it
Tempo di lettura: 2 minuti

GODOT VIDAL – Doveva essere il giorno di Vidal, è stato quello di Males e dell’esordio stagionale. Il cileno infatti è rimasto a Barcellona, mentre il giovane svizzero ha svolto le visite mediche a Milano. Ad Appiano Gentile intanto i nerazzurri si sbarazzano con un rotondo 5-0 del Lugano in amichevole.

Inter: ecco il talento Males

nerazzurrisiamonoi-darian-males-CONI.
|NerazzurriSiamoNoi.it

Darian Males, giovane attaccante svizzero e punta di diamante del Lucerna, è un nuovo giocatore dell’Inter. Manca infatti solo l’ufficialità e poi il 19 anni potrà considerarsi a tutti gli effetti un calciatore della Beneamata. Uno status che tuttavia durerà molto poco. Pagato 4 milioni di euro più bonus, Males si trasferirà in prestito al Genoa. Il talentuoso attaccante ha svolto questa mattina – come mostrato dalle immagini degli inviati di NerazzurriSiamoNoi – la prima parte delle visite mediche all’Humanitas. Poi nel pomeriggio si è recato al Coni.

nerazzurrisiamonoi-males-darian-inter
Nerazzurrisiamonoi

Godot-Vidal: spunta un clamoroso retroscena

Arturo Vidal avrebbe dovuto prendere un volo per Milano quest’oggi alle 16.00. Ma poi il viaggio è saltato a causa di problemi burocratici. Il cileno addirittura – secondo quanto riportato dal Mundo Deportivo – era arrivato all’aeroporto El Prat, ma all’ultimo minuto, come anticipato poc’anzi, non si è potuto imbarcare sul volo privato che lo avrebbe portato nel capoluogo meneghino. L’affare non resta in pericolo. Ma è chiaro che la conclusione dell’affare, che sembrava una formalità, ha subito diversi intoppi negli scorsi giorni. Godot-Vidal?

Inter-Lugano: 5-0, che bravo Hakimi, bene anche Dalbert e Lautaro

nerazzurrisiamonoi-appiano-gentile-suning-training-center...
|NerazzurriSiamoNoi.it

Buona, anzi ottima, la prima. L’Inter, in amichevole ad Appiano Gentile, si è sbarazzata con un perentorio 5-0 del Lugano. Doppietta per Lautaro Martinez, ringalluzzito dopo le parole di ieri del suo agente, la prima rete stagionale porta la firma di Dalbert, servito con un bel assist dall’ottimo Hakimi. Una autorete e il solito gol di Lukaku completano il tabellino della gara.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.