Calhanoglu: "Perso una partita che valeva molto per noi"

23 Gennaio 2023
- Di
Simone Togna
Categorie:
Hakan Calhanoglu Inter Arsenal
Tempo di lettura: < 1 minuto

CALHANOGLU PERSO PARTITA - Il turco a InterTv: "Eravamo già in difficoltà, in dieci è stato peggio, è stato molto difficile fare gol".

Calhanoglu: "Perso una partita che valeva molto per noi"

"Difficile spiegare tutto oggi. Abbiamo perso una partita che valeva molto per noi, che volevamo vincere e non lo abbiamo fatto. Abbiamo giocato con un avversario forte che gioca bene a calcio, eravamo già in difficoltà, in dieci è stato peggio, è stato molto difficile fare gol. L’arbitro ha deciso così e dobbiamo rispettarlo, ma non dobbiamo smettere credere, anche se è difficile da dire perché tredici punti sono tanti. Dispiace molto per i nostri tifosi, che ci hanno dato una grande mano e non siamo riusciti a dargli qualcosa in cambio. Dispiace molto, ma come ho detto prima è stato molto difficile per noi". 

Calhanoglu: "Troppi 13 punti dal Napoli"

Il turco a Sky aggiunge: "L'Empoli è una squadra che sa  giocare bene al calcio. Eravamo in difficoltà, non siamo entrati bene in campo come contro il Milan. Poi in dieci è stato difficile giocare, abbiamo sbagliato e perso la partita. Lo Scudetto? Il campionato è lungo, 13 punti sono troppi ma dobbiamo continuare, è ancora lunga: non dobbiamo più sbagliare le partite come oggi. Dispiace per i tifosi che prima della partita sono venuti allo stadio e ci hanno dato una mano". 

Seguici Su

Virgilio Degiovanni - From Hell to MetalandHomo Ethicus Oeconomicusil Salotto del CalcioVirgilio Degiovanni - From Hell to MetalandCorriere VinicoloProdotti GiuridiciAdvepa - 3D for Business
Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram