Inter-Empoli, la cronaca: 0-1, Baldanzi regala i tre punti ai toscani

23 Gennaio 2023
- Di
Simone Togna
Categorie:
nerazzurrisiamonoi-simone-inzaghi-farris-inter-empoli-23-01-2023.
Tempo di lettura: 3 minuti

INTER EMPOLI LA CRONACA - I nerazzurri restano in 10 per un rosso a Skriniar nel primo tempo. Nella ripresa il gol partita del gioiello dell'Empoli.

De Vrij e Correa titolari

Simone Inzaghi appone due cambi nella sua squadra rispetto all'undici di partenza schierato in Supercoppa contro il Milan. In difesa de Vrij prende il posto di Acerbi (come annunciato ieri da NerazzurriSiamoNoi), mentre in attacco Correa prende il posto del man of the match Edin Dzeko. Per il resto tutti confermati, anche Asllani e Dumfries infatti si accomodano in panchina.

Inter-Empoli, la cronaca: i toscani iniziano meglio

Nel pre-partita solo cori d'incoraggiamento per Skriniar. Poi si parte con l'Empoli avanti: Cambiaghi, lanciato da Bandinelli, mette in mezzo, de Vrij allontana il pericolo. Toscani pericolosi al 12': Cambiaghi si insinua nella difesa interista, tra de Vrij e Bastoni, poi calcia: Onana, seppur non in perfetto stile, mette in angolo. Dal corner mkhitaryan anticipa Caputo e poi incoccia sulla testa (abbassata) dell'attaccante di Zanetti: proteste degli ospiti, ma Rapuano giustamente non assegna il rigore. Al 20' Caputo riceve palla in area, si gira e calcia: de Vrij e Skriniar, con un intervento difensivo alla fratelli Derrick, salvano l'Inter.

Vicario dice di no a Dimarco

Inter vicinissima al gol al 20'. Calhanoglu serve con una palombella inviante Dimarco, l'esterno si coordina alla perfezione e calcia al volo di sinistro: Vicario, di piede, salva i suoi. Al 27 ancora il turco imbecca Bastoni: la zuccata del difensore non inquadra la porta. Trascorrono cinque minuti e Dimarco mette in mezzo trovando Lautaro: l'argentino, da buonissima posizione, calcia a lato.

Rosso per Skriniar

nerazzurrisiamonoi-milan-skrinair-inter-empoli.
|LaPresse

La partita cambia al 40': Skriniar, già ammonito, interviene in ritardo su Caputo: doppio giallo e rosso per lo slovacco. Si va quindi all'intervallo sullo 0-0, ma con i padroni di casa in 10 e in inferiorità numerica.

Bellanova per Correa

La ripresa si apre con un cambio nell'Inter: Bellanova rileva Correa. Il nuovo entrata sbaglia subito un passaggio, ma Cambiaghi non ne approfitta. Il laterale dell'Empoli, al 50', va via a de Vrij e mette in mezzo: Darmian è miracoloso in scivolata. Bajrami al 58' mette in apprensione i nerazzurri: Onana para la conclusione dell'avversario.

Inter-Empoli: 0-1, gol di Baldanzi

Zanetti sostituisce Cambiaghi per Baldanzi e il nuovo entrato segna subito. Il giovane calciatore dell'Empoli calcia di sinistro e sorprende un non perfetto Onana. Partita sempre più in salita per i nerazzurri.

Giallo per il diffidato Barella

Barella prende un giallo per proteste: il sardo, in diffida, salterà Cremonese-Inter. Inzaghi cambia: fuori il sardo, Dimarco e Darmian, dentro Gosens, Asllani e Dzeko. Il bosniaco, al 74' e su assist Calhanoglu, non trova la porta. Al 76' dentro Lukaku per Mkhitaryan. Dall'angolo auto-traversa di Luperto, Inter vicina all'1-1.

Niente 1-1 nel recupero

Rapuano assegna cinque minuti di recupero. Al 91' Calhanoglu serve Gosens, il tedesco calcia alto. Due minuti più tardi Bellanova calcia con potenza, Dzeko cerca il tocco vincente: nulla di fatto. L'Empoli batte 1-0 l'Inter e per la seconda volta nella sua storia espugna San Siro.

Le formazioni ufficiali

nerazzurrisiamonoi-simone-inzaghi-inter-empoli-23-01-2023...
|LaPresse

INTER (3-5-2): 24 Onana; 37 Skriniar, 6 De Vrij, 95 Bastoni; 36 Darmian, 23 Barella, 20 Calhanoglu, 22 Mkhitaryan, 32 Dimarco; 10 Lautaro, 11 Correa.

A disposizione: 21 Cordaz, 31 Brazão, 2 Dumfries, 5 Gagliardini, 8 Gosens, 9 Dzeko, 12 Bellanova, 14 Asllani, 15 Acerbi, 33 D'Ambrosio, 42 Curatolo, 45 Carboni, 46 Zanotti, 90 Lukaku.

Allenatore: Simone Inzaghi.

EMPOLI (4-3-2-1): 13 Vicario; 24 Ebuehi, 6 De Winter, 33 Luperto, 65 Parisi; 11 Akpa Akpro, 8 Henderson, 25 Bandinelli; 28 Cambiaghi, 10 Bajrami; 19 Caputo.

A disposizione: 1 Perisan, 22 Ujkani, 3 Cacace, 4 Walukiewicz, 9 Satriano, 20 Degli Innocenti, 21 Fazzini, 30 Stojanovic, 32 Haas, 35 Baldanzi, 36 Guarino, 87 Nabian Herculano.

Allenatore: Paolo Zanetti.

Inter-Empoli, gli arbitri

RAPUANO

BERTI – SCARPA

IV:       MARCENARO

VAR:      BANTI

AVAR:      FOURNEAU

Seguici Su

Virgilio Degiovanni - From Hell to MetalandHomo Ethicus Oeconomicusil Salotto del CalcioVirgilio Degiovanni - From Hell to MetalandCorriere VinicoloProdotti GiuridiciAdvepa - 3D for Business
Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram