Calciomercato, pazza idea Calhanoglu: è sfida con la Juve per il turco rossonero

15 Novembre 2020
- Di
Redazione NR
nerazzurrisiamonoi-inter-calhanoglu-hakan-milan-calciomercato
Tempo di lettura: 2 minuti

CALCIOMERCATO INTER CALHANOGLU - La dirigenza nerazzurra, in vista della riapertura del calciomercato, è sempre al lavoro con l'obiettivo di migliorare la rosa a disposizione di Conte. In tal senso è molto battuta la pista che porta ai giocatori svincolati o in procinto di svincolarsi. Milik e Maksimovic, di cui vi abbiamo parlato in questo articolo, ne sono un esempio. Ma c'è anche un altro calciatore, forse il più prestigioso tra quelli col contratto in scadenza, che fa gola a Marotta e soci. Si tratta di Hakan Calhanoglu, il centrocampista turco in forza al Milan. Tuttosport oggi in edicola approfondisce la questione legata alla situazione contrattuale dell'ex Bayer Leverkusen.

Calciomercato Inter, Calhanoglu nel mirino

Il quotidiano torinese fa una premessa importante: il rinnovo di Calhanoglu, il cui accordo col Milan scade nel prossimo giugno, è a forte rischio. I 7 milioni netti di ingaggio annuo chiesti dal suo agente Gordon Stipic sono ben lontani dalle possibilità economiche dei cugini metropolitani. Il giocatore è destinato a svestire la maglia rossonera: se non già a gennaio, sicuramente a giugno. L'Inter, che starebbe intravedendo la possibilità di intavolare un affare stile Eriksen, deve però guardarsi dalla forte concorrenza della Juventus. Stipic avrebbe già offerto i lsuo assitito ai bianconeri, i quali potrebbero mettere sul piatto Federico Bernardeschi per uno scambio (quasi) alla pari già per gennaio. I nerazzurri, dal canto loro, potrebbero rispondere con un'offerta cash a condizione di vendere preventivamente proprio Eriksen. Per il quale il PSG si starebbe muovendo concretamente.

Inter, Calha sì ma senza fretta

Siffatta situazione pone certamente il Milan in una posizione di svantaggio. La dirigenza rossonera è chiamata alla difficile scelta di cedere Calhanoglu a gennaio, privandosi così di un'importante risorsa tecnica ma incassando parte del suo valore di mercato, oppure liberarlo a giugno. A costo zero. Senza contropartite economiche di alcun tipo. L'Inter resta alla finestra: l'occasione è ghiotta ma nn bisogna avere fretta...

Seguici Su

Virgilio Degiovanni - From Hell to MetalandHomo Ethicus Oeconomicusil Salotto del CalcioVirgilio Degiovanni - From Hell to MetalandCorriere VinicoloProdotti GiuridiciAdvepa - 3D for Business

Interviste

Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram