Bastoni, Skriniar e Lautaro: in testa solo l'Inter, ma... Mkhitaryan: settimana prossima le visite per i nerazzurri

3 Giugno 2022
- Di
Simone Togna
Tempo di lettura: 2 minuti

BASTONI SKRINIAR LAUTARO - I tre calciatori, ufficialmente o officiosamente, hanno fatto capire di voler restare a Milano. Ma in caso di super offerta l'Inter sarebbe costretta a fare le sue valutazioni. Praticamente fatta per Mkhitaryan, settimana prossima le visite.

Bastoni, Skriniar e Lautaro: c'è solo l'Inter, ma...

I tifosi nerazzurri possono essere fieri dei propri top players. Quelli più apprezzati in giro per l'Europa infatti non ne vogliono sapere di flirtare con gli altri club, anzi. Vogliono rimanere per prendersi la rivincita sul mondo e cercare nuovi trionfi con l'Inter. Skriniar dal ritiro della Slovacchia ha parlato chiarissimo: "Ho un contratto e sono soddisfatto. Tottenham? Ogni anno leggo speculazioni su questo tema, se non ogni sei mesi - spiega a Sport -. Non so niente di concreto, ma all'Inter sto benissimo". Dichiarazioni chiare, che denotano la stessa idea di Bastoni, altro obiettivo di mercato degli Spurs. In questo caso sembra davvero si possa passare dalle parole ai fatti. Servono 65 milioni di euro per convincere la società di Viale della Liberazione. Poi gli inglesi, attraverso Conte, proveranno a convincere l'ex Parma del trasferimento in Premier League. Al momento l'ultimo campione di cui Marotta si libererebbe è Lautaro (che come Skriniar e Bastoni non ha intenzione di cambiare aria): l'argentino, come noto, piace alle big europee, ma solo un'offerta super farebbe vacillare il club meneghino.

Mkhitaryan all'Inter, settimana prossima le visite mediche

nerazzurrisiamonoi-inter-mkhitaryan
LaPresse

Mkhitaryan ha comunicato alla Roma che non rinnoverà il proprio contratto con i giallorossi. Ergo tutto è apparecchiato per l'Inter. La notizia, lanciata da Sky, trova sempre più conferme. L'armeno quindi la prossima settimana, dopo le visite mediche, sarà un nuovo tesserato nerazzurro. Il calciatore firmerà un biennale da poco più di 3,5 milioni di euro a stagione. Sarà lui il primo colpo in entrata di questa estate della Beneamata.

Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
Privacy Policy-
Cookie Policy
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram