Valentin Carboni: “L’esordio contro la Roma, un momento speciale”

5 Marzo 2023
- Di
Redazione NR
Categorie:
Tempo di lettura: < 1 minuto

VALENTIN CARBONI INTER - In occasione del suo diciottesimo compleanno e del match tardo pomeridiano contro il Lecce di questa prima domenica di marzo, Valentin Carboni ha rilasciato delle dichiarazioni al match day programme ufficiale dell’Inter, ecco cosa ha detto:

Valentin Carboni sulla sua famiglia

“Le persone più importanti della mia vita non possono che essere i miei genitori, mi hanno trasmesso tutti i valori che mi hanno accompagnato nella vita e sul campo. Mi hanno insegnato l’importanza del lavoro e di essere sempre umili. Per me è sempre stato fondamentale lavorare duro, divertirmi in campo cercando di avere sempre un approccio positivo in quello che faccio”.

Sull’importanza del calcio

“Il calcio ha sempre fatto parte della mia vita, fin da bambino, quando giocavo con i miei fratelli. Anche papà giocava e ci ha trasmesso questa passione. Quando ti diverti a fare qualcosa vuol dire che quella può diventare la tua strada. L’idolo? Messi. Dell’Inter ho sempre amato Ronaldo, ero affascinato dai suoi movimenti sul campo”. 

LaPresse

Sul momento più bello all’Inter

“Il momento più bello in nerazzurro è stato l’esordio a San Siro. Mancavano 5’ alla fine del match contro la Roma e ricordo l’emozione prima di entrare in campo, un momento speciale. A livello di squadra poi c’è sicuramente la vittoria del campionato Primavera, un momento importante condiviso con tutti i miei compagni”.

Seguici Su

Advepa - 3D for BusinessMr. Sgravo - discord Specialist by Sgravotech
Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram