nerazzurrisiamonoi-alexis-sanchez-lautaro-martinez-sassuolo-inter...
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

VITTORIA INTER REGGIO EMILIA – L’Inter vista a Reggio Emilia nella partita di ieri contro il Sassuolo è stata una squadra che ha voluto il riscatto. I primi ottimi venti minuti e una buona prestazione nella restante parte di gara. La voglia di rialzare la testa dopo le brutte prestazioni precedenti contro Torino e Real. Un Conte che ha mosso i suoi giocatori per tutti i novanta minuti, il miglior Vidal fino ad oggi sono tutti segnali positivi. Il cammino in questa stagione è ancora molto lungo e c’è ancora tutto il tempo per crescere e vedere qual’è la vera Inter.

Il risveglio che ha fatto rialzare la testa

Antonio Conte ha più volte sottolineato che ha a che fare con un gruppo di uomini. Tutti a disposizione a lavorare giorno dopo giorno per migliorarsi e ottenere i risultati. Se la Champions è quasi compromessa discorso inverso si può fare per il campionato. L’edizione odierna del Corriere della Sera scrive che la sconfitta di mercoledì ha fatto riunire il gruppo per fare chiarezza sulla situazione. Questi momenti aiutano anche a crescere nonostante l’ambiente fuori non sia dei più tranquilli. Società, allenatore e calciatori sono consapevoli di quanto valgono e quanto possono dare a questo club.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.