Tottenham, Mourinho mastica amaro per la cessione di Eriksen: "Situazione poco carina il 25 gennaio..."

25 Gennaio 2020
- Di
Redazione NR
Tempo di lettura: < 1 minuto

INTER MOURINHO ERIKSEN - Siamo ormai ai dettagli per il passaggio di Christian Eriksen dal Tottenham all'Inter. E proprio un idolo del popolo nerazzurro, quel José Mourinho primo eroe del Triplete, si toglie qualche sassolino dalla scarpa. Non attaccando direttamente la sua ex squadra, ma lamentando comunque i paradossi di una situazione che lo vede costretto a privarsi, a metà stagione, di un giocatore così importante. Ecco le sue dichiarazioni rilasciate ai colleghi dki Sky Sports al termine del match di FA Cup contro il Southampton, finito in parità - si andrà al replay come da regolamento, ndr -.

Mourinho sull'affare Inter-Eriksen

"Non voglio dire nulla. Voglio solo dire che una situazione del genere non dovrebbe verificarsi il 25 di gennaio. E questa non è colpa del Tottenham. L'unica cosa che posso dire è che Eriksen, fin dal momento in cui sono arrivato, si è comportato in un modo molto molto professionale con me e con la squadra. Il Tottenham è l'ultima da biasimare per questa situazione, ma trovarcisi al 25 di gennaio non è bello...".

Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
Privacy Policy-
Cookie Policy
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram