Tardelli elogia Barella: "È un centrocampista totale. E come si butta negli spazi!"

21 Settembre 2020
- Di
Arianna Botticelli
Categorie:
nerazzurrisiamonoi-barella-nicolò-inter
Tempo di lettura: < 1 minuto

INTER TARDELLO BARELLA - Uno dei punti di forza dell'Inter di Antonio Conte e della Nazionale italiana di Roberto Mancini, è certamente Nicolò Barella. Il centrocampista italiano è esploso nell'ultima stagione, dimostrando tutte le sue qualità. E ad elogiarlo, in una intervista a La Gazzetta dello Sport, è stato Marco Tardelli.

Inter, Tardelli elogia le qualità di Barella

"E' un giocatore diverso ora, in senso positivo: sta diventando sempre più decisivo come centrocampista “totale”. E mi piacciono i suoi valori e il carattere, tipicamente sardo: ha già dimostrato molto con l’Inter, sono certo che crescerà e darà sempre di più. Può essere assolutamente un leader, perché lui stesso sente e sa di esserlo. Quando si parla di giovani non possiamo pensare che uno come Barella possa prendere per mano la squadra e trascinarla da solo, ma può comunque essere un fattore determinante".

Buttarsi negli spazi

"È bravissimo a buttarsi dentro quando c’è lo spazio, in questo sa essere micidiale. Inoltre ha qualità, che abbina a tanta quantità e spesso pure a una sana incoscienza. Di contro, forse, in lui c’è ancora un po’ di anarchia: a volte dovrebbe essere più equilibrato dal punto di vista tattico. In ogni caso ci sta tutto essendo un classe 1997: bisogna aspettarlo, diventerà un grande".

Seguici Su

Virgilio Degiovanni - From Hell to MetalandHomo Ethicus Oeconomicusil Salotto del CalcioVirgilio Degiovanni - From Hell to MetalandCorriere VinicoloProdotti GiuridiciAdvepa - 3D for Business

Interviste

Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram