Marotta: "Seconda stella affascinante, ma vogliamo vincere"

19 Gennaio 2024
- Di
Kevin Martorano
Categorie:
Le parole di Giuseppe Marotta prima di Inter-Lazio
Tempo di lettura: < 1 minuto

INTER LAZIO MAROTTA - A pochi minuti dal calcio d'inizio della semifinale di Supercoppa italiana contro la Lazio, ai microfoni di Mediaset ha parlato Giuseppe Marotta, Amministratore Delegato dell'Inter. Queste le sue parole.

Le parole di Marotta

"Un appuntamento importante per tutti, l'auspicio è di battere la Lazio e arrivare alla finale contro il Napoli".

Sulle parole di Allegri

"Non mi hanno dato fastidio, sono dinamiche che fanno parte del mondo del calcio da sempre. Siamo due squadre che stanno vivendo un periodo particolare. Sono entrambe realtà che fanno bene al mondo del calcio italiano, senza dimenticare il Milan. Campionato incerto, vedremo cosa succederà. Siamo in una fase interlocutoria anche di schermaglie dialettiche. Questo è anche il bello del calcio, fatto di affermazioni piccanti ma sempre con grande correttezza".

Cosa è scattato in Inzaghi

"Era ed è un ottimo allenatore, l'esperienza ha generato una sicurezza maggiore grazie ai risultati che hanno dato consapevolezza e sicurezza. Ingredienti che per un allenatore giovane servono".

Primo obiettivo lo Scudetto

"Rimane l'obiettivo più affascinante, permetterebbe di mettere sulla maglia la seconda stella. Abbiamo tre competizioni e vogliamo fare bene in tutte, vogliamo essere vincenti".

SEGUI NERAZZURRISIAMONOI.IT SU TWITTER

Seguici Su

Advepa - 3D for BusinessMr. Sgravo - discord Specialist by Sgravotech
Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram