Suning in grande difficoltà, dei big possono partire: ma Zhang non vende il club

15 Gennaio 2021
- Di
Arianna Botticelli
Categorie:
nerazzurrisiamonoi-inter-suning-zhang-vendita-inter
Tempo di lettura: < 1 minuto

INTER SUNING ZHANG - Sono armai all'ordine del giorno le voci che vorrebbero la vendita dell'Inter da parte della famiglia Zhang. Il gruppo Suning non naviga in acque serene, le perdite del prossimo bilancio saranno pesantissime e per questo, come riportato da La Gazzetta dello Sport, la società sarà costretta a vendere alcuni big della squadra per provare a coprire solo leggermente il passivo. Come confermato dalla Rosea, però, Zhang nell'ultimo Consiglio avrebbe confermato la sua volontà di restare azionista di riferimento di mantenere il controllo del club.

Inter, Suning in difficoltà: si cercano investitori

Il desiderio di Zhang sarebbe quello di trovare un compagno di viaggio che possa aiutarlo in questo momento di grosse difficoltà economiche. Un acquirente che possa mettere sul piatto almeno 950 milioni. BC Partners è uno dei pretendenti in corsa, ma non sarebbe l'unico. Il Financial Times ha svelato l’interesse del fondo svedese Eqt che ha sede a Milano e che in Italia ha rilevato Facile.it Idealista, uno dei principali investitori è la famiglia Wallenberg. Ci sarebbe poi il fondo Arctos Sports Partners, specializzato in acquisizioni di partecipazioni di minoranza, con interessi esclusivamente sul mondo sportivo. 

Seguici Su

Virgilio Degiovanni - From Hell to MetalandHomo Ethicus Oeconomicusil Salotto del CalcioVirgilio Degiovanni - From Hell to MetalandCorriere VinicoloProdotti GiuridiciAdvepa - 3D for Business
Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram