Stramaccioni: "Matto di Icardi, Kovacic speciale"

19 Novembre 2022
- Di
Simone Togna
Categorie:
nerazzurrisiamonoi-stramaccioni-matto-di-icardi-kovacic-speciale
Tempo di lettura: < 1 minuto

STRAMACCIONI ICARDI KOVACIC - L'ex tecnico dell'Inter a Sportweek ricorda anche Nagatomo: "Un ragazzo davvero d'oro".

Stramaccioni su Icardi

"Ero matto di lui, sarebbe stato il mio centravanti se fossi rimasto all’Inter. Lo avevo contattato, con Branca avevo ipotizzato il tridente Palacio-Icardi-Aubameyang, invece… Ora non voglio commentare l’extra-campo però sono convinto Mauro abbia sbagliato ad andare al Psg. Icardi non è un’alternativa, deve scegliere una squadra in cui giocare sempre".

Stramaccioni loda Nagatomo

"È un ragazzo d’oro, di un’affidabilità incredibile. E poi in Giappone è un’icona, anche se da noi Cassano e Milito lo distruggevano con quegli scherzi. C’era questo gioco. Un calciatore mette l’impugnatura di un cucchiaino in bocca e con la parte concava colpisce sulla testa il compagno, che deve tenere gli occhi chiusi. Quando toccava a Milito con Nagatomo, Cassano sbucava dal nulla e lo colpiva forte sulla testa. Yuto non si spiegava come quel colpo potesse arrivare da un piccolo cucchiaio e diceva: ‘Non capisco, non capisco’. Non riuscivo a non ridere".

Stramaccioni, dopo Icardi, esalta Kovacic

nerazzurrisiamonoi-stramaccioni-andrea-inter
LaPresse

"Bella storia. Andammo in Croazia per prendere Vrsaljko e vidi lui. Scrissi a Moratti nella notte e lui rispose: "Sì, sono sveglio". Lo chiamai: "Presidente, ho visto qualcosa di speciale". È una grande soddisfazione sapere che non ci siamo sbagliati".

Seguici Su

Advepa - 3D for BusinessMr. Sgravo - discord Specialist by Sgravotech
Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram