nerazzurrisiamonoi-lukaku-gol-inter-parma
Getty Images
Tempo di lettura: < 1 minuto

PARMA INTER STELLINI – Alla vigilia di Parma-Inter, ha parlato ai microfoni di Inter Tv, Cristian Stellini, il vice di Antonio Conte che sostituire l’allenatore nerazzurro assente per squalifica.

Parma Inter, le parole di Stellini alla vigilia

“Ci aspetta una partita importante, perché viene dopo un pareggio fastidioso. Abbiamo analizzato la gara e l’esperienza fatta ci sarà utile per la sfida di domani. La lucidità e la freddezza sotto porta devono diventare armi importanti per noi, per centrare la vittoria. All’andata ci siamo complicati la vita, soprattutto nel primo tempo. Poi ci siamo ripresi, abbiamo giocato bene, con intensità, ma è arrivato solo un pareggio. Il Parma è un avversario difficile per chiunque in Serie A. Dovremo essere all’altezza e fare una prestazione di livello, dimostrandoci bravi a sfruttare le occasioni che la partita ci presenterà. Serve duttilità nell’interpretare i momenti della gara, nell’ultima partita è stata un po’ la nostra pecca”.

Sulle assenze

“Speriamo di recuperare qualcuno rispetto al match contro il Sassuolo, faremo le ultime valutazioni con lo staff medico e con il Mister. Stiamo lavorando per quello ma avremo certezze maggiori solo nelle prossime ore. In ogni caso abbiamo massima fiducia in chi scenderà in campo. Conte e Skriniar sono due assenze importantissime, entrambi non sono mancati quasi mai. Fortunatamente però arriveremo alla partita con il nostro allenatore e la fiducia di tutti. La preparazione alla gara sarà la stessa, quindi le motivazioni rimarranno le stesse e il mister sarà sempre presente”.

Su Eriksen

“Siamo più che soddisfatti di quello che Christian sta facendo e ci aspettiamo una progressione continua dei suoi miglioramenti. Siamo sicuri che questo succederà”.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments