nerazzurrisiamonoi-stankovic-dejan-inter
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

STANKOVIC – Dejan Stankovic, dopo aver frenato il Milan con la sua Stella Rossa giovedì sera, è tornato a parlare con la Gazzetta dello Sport. “Conte l’ho incontrato, ci ho parlato, è uno che lavora e sta sul pezzo, è molto bravo a preparare le partite e non lascia niente al caso. A volte può essere un po’ stressante lavorare con uno così, ma in modo positivo perché non lascia nulla in giro, prepara ogni situazione. Se continua così secondo me dipende tutto dall’Inter“.

Le parole di Stankovic

“Guardando come stanno andando le cose, senza coppe l’Inter è favorita e ha le maggiori chance di andare avanti. Dipende tutto dai nerazzurri, non dalle altre. Io non gufo perché come della Stella Rossa sono tifoso anche dell’Inter, ma secondo me dipende solo da loro”.

Stella Rossa

Stankovic aveva già analizzato la situazione nei giorni scorsi. “L’Inter sta facendo un buon campionato. Conte preparando la partita domenica dopo domenica senza le coppe e le partite infrasettimanali, secondo me ha un grande vantaggio. Penso dipenda veramente tutto dall’Inter quest’anno. Io? Sono felice. Sono tornato nel mio club, nel mio paese e sono davvero molto felice. In futuro vediamo. Ibrahimovic non mi stupisce affatto perché lo conosco. Conosco la sua mentalità, più è difficile più si esalta. Più dicono che non può farcela, più dimostra il suo valore e sono contento per lui. Quando gira bene lui, gira bene il Milan“.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.