nerazzurrisiamonoi-inter-spezia-thiago-motta
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

INTER SPEZIA THIAGO MOTTA – Alla vigilia della 15° giornata di Serie A, che vedrà contrapposte Inter e Spezia, l’allenatore aquilotto Thiago Motta ha parlato in presentazione della sfida.

Inter – Spezia, parla Thiago Motta

“Mi aspetto una partita difficile, serve una partita perfetta a livello di concentrazione, atteggiamento e serve il coraggio quando abbiamo la palla per provare ad attaccarli e metterli in difficoltà”.

La visita del patron Platek

“Io sono soddisfatto di quello che fanno in campo, come si allenano, possiamo migliorare sempre, abbiamo una partita importante da affrontare al massimo, sappiamo il livello dell’avversario”.

Le condizioni di Reca

“Sta bene, ha giocato molto bene sia nella fase difensiva andando in avanti a pressare il suo avversario sia in attacco, è un giocatore che sulla fascia può essere un giocatore importante, ha caratteristiche diverse da Bastoni e da Ferrer. È importante per lui, per la squadra, per Simone perché fa crescere tutti”.

Il passato nerazzurro

“È un club dove sono stato bene, con dei tifosi che mi hanno accolto in modo fantastico, io e la mia famiglia siamo stati benissimo, sia a livello sportivo ma anche personale, ho tanto per cui essere grato ma prima e dopo della partita, durante la partita darò il massimo come voglio dai miei giocatori per fare una grande prestazione”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui