Spadafora (Ministro dello Sport): "Rinvio decisione impopolare ma necessaria"

29 Febbraio 2020
- Di
Arianna Botticelli
Tempo di lettura: < 1 minuto

SPADAFORA CORONAVIRUS RINVIO - Vincenzo Spadafora, Ministro dello Sport, attraverso una nota ufficiale ha spiegato i motivi del rinvio di cinque partite del 26esimo turno di Serie A a causa dell'emergenza legata al Coronavirus; tra cui il big match Juventus-Inter.

Coronavirus, le parole del Ministro Spadafora

"La valutazione unanime dei vertici del mondo sportivo e calcistico è stata quella di prediligere il rinvio piuttosto che giocare negli stadi vuoti, tenendo conto anche delle ripercussioni a livello di immagine sul nostro Paese e delle difficoltà nella programmazione di turni supplementari in un calendario mai come quest'anno denso di appuntamenti nazionali e internazionali. L'emergenza a seguito dei casi di Coronavirus in Italia ha costretto il Governo e le altre Autorità a prendere decisioni impopolari, ma necessarie. Decisioni che devono essere modulate e aggiornate in base all'andamento dei dati e ai consigli della comunità scientifica. Ogni valutazione sulle ripercussioni a livello agonistico di questa decisione compete agli organi sportivi, non certo al Ministro dello Sport o al Governo".

Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
Privacy Policy-
Cookie Policy
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram