nerazzurrisiamonoi-inter-simeone-diego-atletico-madrid
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

SIMEONE – Diego Simeone ha parlato a Olé: “Dopo quel che è successo al Barcellona abbiamo chiamato Suarez. Non ho chiamato Leo, ma a Luis sì per chiedergli come stava, se c’era secondo lui una minima possibilità che potesse venire all’Atlético. Qualcosa che è durato due-tre ore, perché il Paris Saint-Germain era già ossessionato dall’acquisto”.

Le parole di Simeone

“Non si sono create le possibiità per allenarlo. È sempre stato al Barcellona, io all’Atlético mentre nella Seleccion le nostre carriere di calciatori non sono coincise. Se mi chiedi dove dovrebbe giocare Messi, rispondo dicendo che deve giocare in una squadra che vuole vincere e che sappia cosa fare per vincere. Che sia preparata“.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.