Serie A, Inter-Hellas Verona: la MOVIOLA della partita

6 Gennaio 2024
- Di
Carlo Alberto Gamba
Categorie:
L'arbitro Michael Fabbri, designato per la sfida tra Salernitana e Inter
Tempo di lettura: 2 minuti

INTER HELLAS VERONA MOVIOLA - I tifosi dell'Inter avranno bisogno di tempo per smaltire le scorie di questa partita. Tra un infarto e un altro, i nerazzurri battono per 2-1 un sorprendente Hellas Verona e si laureano campioni d'inverno. Partita a due facce per il ravennate Michael Fabbri: primo tempo nullo a livello arbitrale e secondo tempo incredibilmente denso di eventi (valutati comunque tutti correttamente).

SEGUI NERAZZURRISIAMONOI.IT SU TWITTER

La designazione arbitrale completa

  • Arbitro: Fabbri
  • Assistenti: Rossi L. - Cipressa
  • IV Uomo: Gualtieri
  • VAR: Nasca
  • AVAR: Di Vuolo

Gli episodi arbitrali della sfida

Primo tempo

1' - Fischio d'inizio! Al via l'ultima sfida del girone d'andata!

13' - LAUTARO TORNA E SEGNA! Thuram difende benissimo la palla con il fisico dalla marcatura di Coppola e serve l'accorrente Mkhitaryan, il quale serve tra le linee l'argentino che con un colpo di punta supera Montipó.

45+1' - Squadre negli spogliatoi! Nessun episodio da segnalare si qui, con Fabbri che dirige in assoluta tranquillità.

Secondo tempo

45' - Si riparte!

73' - PAREGGIO VERONA! Arnautovic perde un pallone in maniera demenziale nella metà campo avversaria e innesca la ripartenza dei veneti che arrivano al cross dalla destra e trasformano con il tocco di ginocchio di Henry.

77' - Coppola strattona Lautaro e prende il primo giallo della giornata!

78' - Sgambetto di Suslov a Barella. Ammonito anche lui!

90+3' - FRATTESI RIPORTA AVANTI I NERAZZURRI! Azione confusa in area di rigore con il pallone che arriva a Barella. Destro del sardo da fuori area smanacciato da Montipó e ribadito in rete dal centrocampista romano! Sull'azione contatto tra Bastoni e Duda, il quale accentua in stile tragedia greca il colpetto di spalla (evidente) del difensore cremonese. L'arbitro non abbocca e il VAR non interviene.

90+4' - Espulso Lazovic per proteste!

90+5' - HENRY SBAGLIA IL RIGORE DEL 2-2! Punizione accordata agli scaligeri per mano di Lautaro (che non c'era). Dopo un mischia in area, Darmian tampona il piede di Magnani, il quale si lascia cadere dopo circa due secondi rispetto all'impatto. Fabbri, richiamato al VAR, assegna correttamente il rigore. Dal dischetto, la conclusione del francese si stampa sul palo.

90+10' - TITOLI DI CODA! Partita incredibile a San Siro con i nerazzurri che battono il Verona 2-1 e si laureano campioni d'inverno!

CARLO ALBERTO GAMBA

Seguici Su

Advepa - 3D for BusinessMr. Sgravo - discord Specialist by Sgravotech
Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram