nerazzurrisiamonoi-inter-sky-pay-tv-coronavirus-serie-a
Getty Images
Tempo di lettura: < 1 minuto

SERIE A SKY DIRITTI TV – Siamo ad un passo dalla guerra aperta tra Sky e i club di Serie A. Come riferisce il Corriere dello Sport, la possibilità di un accordo è sempre più lontana. I club della massima serie chiedono infatti il pagamento integrale dell’ultima tranche prima di affrontare qualsiasi discorso relativo a un riequilibrio del pagamento. Che sarebbe poi da applicare solo nella prossima stagione. Sky, dal canto suo, non è dello stesso avviso, rimanendo ferma sulla negazione della rata da 130 milioni di euro che i club chiedono. Lunedì l’Assemblea di Lega potrebbe dare il via libera per la diffida. Si rischia concretamente una battaglia legale sul tema diritti TV.

DAZN e IMG, posizione conciliante

Il discorso è differente per quello che riguarda DAZN e IMG, le altre due tv licenziatarie. A differenza di Sky, i due broadcaster hanno chiesto solo una dilazione del pagamento, non dei tagli. La Lega Calcio è in attesa del nuovo piano di rientro che dovrà essere presentato nei prossimi giorni.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.