nerazzurrisiamonoi-inter-allenamento-vigilia-barcellona
|Nerazzurrisiamonoi.it
Tempo di lettura: 2 minuti

SENSI BROZOVIC E LAUTARO TORNANO TITOLARI – Tre cambi rispetto all’ultima gara del 2019, quella vinta per 4-0 in casa contro il Genoa. Out Borja Valero, uno tra Gagliardini e Vecino più Esposito, dentro Sensi, Brozovic e Lautaro.

Conte loda Gattuso. Ma che frecciata al Milan

nerazzurrisiamonoi-conte-antonio-conferenza-stampa-barcellona2.j
|Nerazzurrisiamoi.it

Nella conferenza stampa odierna, quella della vigilia di Napoli-Inter, Antonio Conte ha pubblicamente lodato Rino Gattuso per quanto fatto al Milan. Il tecnico salentino ha però così lanciato consequenzialmente una frecciata, anzi un vero e proprio dardo ai rossoneri, sostenendo che il collega calabrese si “sia meritato il Napoli per il lavoro svolto nella passata annata” e soprattutto che “sia stato sottovalutato il suo operato in rossonero”, ricordando anche come sull’altra sponda del Naviglio “abbiano solo inserito giocatori, senza vendere i pezzi grossi”.

Sensi, Brozovic e Lautaro tornano titolari

nerazzurrisiamonoi-inter-allenamento-vigilia-barcellona
|Nerazzurrisiamonoi.it

Squadra che vince, anzi stravince, si cambia. Rispetto al poker rifilato al Genoa nell’ultima giornata prima della sosta, Antonio Conte dovrebbe apportare ben tre modifiche – se non di più – all’undici iniziale anti Napoli. Con Sensi al posto di Borja Valero in mediana e Brozovic e Lautaro Martinez che dopo aver saltato la gara contro il Grifone per la squalifica ritroveranno una maglia da titolari.

Godin in vantaggio su Bastoni, ballottaggio Gagliardini-Vecino

3-5-2, su questo non si scappa. Con Capitan Handanovic in porta, protetto da Skriniar, de Vrij e da uno tra Godin e Bastoni (con l’uruguaiano in vantaggio sul talento italiano). A destra Candreva, a sinistra Biraghi. Centrocampo col doppio metronomo: Brozovic + Sensi. L’ultima maglia della linea mediana se la giocano Gagliardini e Vecino. In attacco la coppia delle meraviglie Lukaku-Lautaro Martinez, con Sanchez e Esposito pronti a subentrare in caso di bisogno. Nel Napoli non convocati, quindi sicuramente out contro i nerazzurri: Mertens, Koulibaly, Maksimovic e Ghoulam.





Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.