Pinamonti all'Inter a titolo definitivo, quattro anni a due milioni a stagione

18 Settembre 2020
- di
Redazione NR
Condividi:
nerazzurrisiamonoi-pinamonti
Tempo di lettura: < 1 minuto

PINAMONTI - Ora è ufficiale. "FC Internazionale Milano comunica di aver acquisito a titolo definitivo le prestazioni sportive di Andrea Pinamonti dal Genoa C.F.C".

Pinamonti all'Inter

L'attaccante, classe 1999, vanta 5 presenze in Prima Squadra con la maglia dell'Inter, avendo esordito in nerazzurro a 17 anni nel 2016/2017. Entrato nel Settore Giovanile dell'Inter nel 2013, è stato protagonista con la Primavera della conquista di due Campionati (2016/17 e 2017/18), una Viareggio Cup (2018) e una Coppa Italia (2018). Nella stagione 2018/2019 ha disputato la Serie A con il Frosinone (27 presenze, 5 gol), mentre nel 2019/2020 ha vestito la maglia del Genoa: 32 presenze e 5 gol in Serie A, 2 presenze e 2 reti in Coppa Italia.

Contratto

L'Inter non ha reso note le cifre ma Sky ha fatto sapere che l'ormai ex attaccante del Genoa ha firmato un contratto di quattro anni a due milioni a stagione più bonus. Sarà quindi lui di fatto il vice Lukaku.

Le parole

Andrea Pinamonti, dopo aver sostenuto le visite mediche al Coni per l’idoneità sportiva, aveva parlato ai cronisti presenti, tra cui l’inviato di Nerazzurrisiamonoi, del suo futuro in nerazzurro. “Ho appena finito le visite, è andato tutto bene e sono contento. Adesso si pensa a lavorare sul campo. Obiettivi? Io ne ho uno, migliorare e crescere, dando sempre il massimo. Poi se resterò o meno all’Inter non dipende da me, ci sarà da parlare con la società e con il mister". E la decisione presa ora è nero su bianco.

Seguici Su

Logo facebookLogo InstagramLogo X Twitter
Immagine del banner per la tenuta di Castelfalfi
Immagine del banner Fashion Design Mateverse Show di Swiss-ITMImmagine del banner per il corso di Fashion Designer di Swiss ITMMr. Sgravo - discord Specialist by SgravotechAdvepa - 3D for Business
Logo facebookLogo InstagramLogo X Twitter
Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down