Parla l'agente di Agoumé: "Delusi dallo Spezia, se lo avessimo saputo prima..."

23 Ottobre 2020
- Di
Redazione NR
Categorie:
Lucien Agoumé
Tempo di lettura: < 1 minuto

AGENTE AGOUME INTERVISTA - Lucien Agoumé dopo aver totalizzato tre presenze con la maglia dell'Inter in prima squadra è passato in prestito secco allo Spezia. La società ligure ha fortemente voluto il francese ma dopo quattro giornate di campionato il giocatore non ha ancora visto il terreno di gioco. Nella giornata odierna, il suo procuratore Oscar Damiani ha parlato ai microfoni di TuttoMercatoWeb.

Calciomercato e Covid

"La situazione è difficile, i bilanci sono quelli che sono, bisogna avere pazienza. Per il mercato di gennaio non vedo grandi movimenti, se vuoi acquistare devi vendere. La situazione sanitaria coinvolge tutti. Le società hanno difficoltà economiche e il mercato ne risente. L’allargamento delle liste è una buona idea. Avere più giocatori disponibili aiuta anche gli allenatori“.

La situazione Agoumé

Lucien è molto forte, purtroppo non ha molto spazio ma non merita di non giocare. Sono sicuro che saprà sfruttare la sua occasione. Il giocatore va valutato in partita e non in allenamento. Agoumé è tra i giovani più forti in Europa. In Italia gli allenatori hanno paura di contare sui giovani. Noi siamo molto delusi, lo Spezia ha fatto di tutto per prendere il ragazzo e non sta giocando. Nonostante tutto lui continua ad impegnarsi ma se lo avessimo saputo prima...”

Seguici Su

Virgilio Degiovanni - From Hell to MetalandHomo Ethicus Oeconomicusil Salotto del CalcioVirgilio Degiovanni - From Hell to MetalandCorriere VinicoloProdotti GiuridiciAdvepa - 3D for Business
Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram