Le PAGELLE di Inter Fiorentina: Thuram immarcabile, Bastoni top

4 Settembre 2023
- di
Simone Togna
Condividi:
nerazzurrisiamonoi-marcus-thuram-barella-darmian-inter-fiorentina-2023-24
Tempo di lettura: 2 minuti

PAGELLE INTER FIORENTINA - Prestazione brillante di tutta la squadra nerazzurra. Bastoni top, muro de Vrij, Dumfries e Dimarco da applausi.

Le pagelle di Inter Fiorentina di NerazzurriSiamoNoi

Sommer 6 - Una bella parata su Sottil nella ripresa.

Darmian 6,5 - Il ragazzo di Rescaldina è la solita affidabilità al potere. Pavard avrà tempo per inserirsi nel contesto nerazzurro.

De Vrij 7,5 - Muro invalicabile della difesa nerazzurra. Inizio di stagione super per l'ex Lazio. Non sarà facile per Acerbi ritrovare la titolarità.

Bastoni 8 - Prestazione da fuoriclasse del calciatore interista. In difesa è una sicurezza. In fase di impostazione una garanzia. Attacca pure e va vicino al gol.

Due treni come quinti per Inzaghi

Dumfries 7 - Un treno olandese sulla fascia destra. Ara nel vero senso della parola la sua zona di competenza. Crea occasioni da gol, sfiora lui stesso la marcatura, è bravo in fase difensiva e pericoloso in quella offensiva. Forse un po' arruffone, ma va benissimo così.

Cuadrado (dal 69') 6,5 - Preciso e puntuale, assiste Lautaro per il gol del 4-0.

Barella 6,5 - Si prende un giallo per proteste (mentre Arthur che rischia il rosso non viene nemmeno ammonito). Corre tanto, non sempre precisissimo.

Frattesi (dal 58') 6 - Prova a mettersi in mostra col risultato già acquisito.

Calhanoglu 7 - Ad oggi è semplicemente un centrocampista totale. La tecnica è sempre raffinata, la fase di interdizione ha raggiunto livelli altissimi. Glaciale in occasione del rigore del 3-0.

Asllani (dal 78') 6 - Prima apparizione della stagione.

Mkhitaryan 6 - Meno appariscente di altre occasioni, comunque prezioso, quasi più in fase difensiva, che offensiva.

Dimarco 7,5 - L'assist per il gol dell'1-0 di Thuram sarebbe da mostrare nelle scuole calcio per coordinazione e precisione. Gran bella prova del canterano nerazzurro.

Carlos Augusto (dal 69') 6 - Mette minuti nelle gambe.

Prima gioia per Thuram

nerazzurrisiamonoi-marcus-thuram-inter-fiorentina-2023-24.
LaPresse

Thuram 8,5 - Trova il primo gol con la maglia dell'Inter. Cuce il gioco e mostra una crescita costante, disputando una partita più che positiva, vedi anche l'assist del 2-0 per Lautaro e il rigore procurato per il 3-0 di Calhanoglu. Esce dal campo con l'amaro in bocca per non aver siglato almeno una doppietta.

Arnautovic (dal 69') 6 - Una sgambata per l'austriaco.

Lautaro 8 - Segna il gol del 2-0 e la rete numero 106 con la maglia dell'Inter, entrando così nella top ten di tutti i tempi dei capicannonieri nerazzurri. Poi col 4-0 e la rete numero 107 stacca Aebi e punta Vieri (nono a 123 gol) e Icardi (ottavo a 124). Primo nella classifica marcatori di A, ha iniziato la stagione alla grande.

Inzaghi 7,5 - La sua Inter vince e convince. Il primo tempo sarebbe dovuto finire almeno 2 o 3 a 0 per i suoi. Sarebbe servita più cattiveria sotto porta, ma i suoi ragazzi nella ripresa dilagano. Complimenti ai nerazzurri, che giocano davvero bene.

SEGUI NERAZZURRISIAMONOI.IT SU INSTAGRAM

Seguici Su

Logo facebookLogo InstagramLogo X Twitter
Immagine del banner per la tenuta di Castelfalfi
Immagine del banner Fashion Design Mateverse Show di Swiss-ITMImmagine del banner per il corso di Fashion Designer di Swiss ITMMr. Sgravo - discord Specialist by SgravotechAdvepa - 3D for Business
Logo facebookLogo InstagramLogo X Twitter
Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down