Mkhitaryan: "Siamo una squadra di campioni, siamo speciali"

13 Gennaio 2024
- Di
Francesco Alessandro Balducci
Categorie:
Henrikh Mkhitaryan Inter rinnovo Pimenta
Tempo di lettura: < 1 minuto

MKHITARYAN MONZA INTER - Monza-Inter si è conclusa con la vittoria dell'Inter, che allunga, per il momento, sulla Juventus in vetta alla classifica. Nel post-partita, sono arrivate anche le parole di Henrikh Mkhitaryan ai microfoni della stampa.

SEGUI NERAZZURRISIAMONOI.IT ANCHE SU FACEBOOK

Le parole di Mkhitaryan

"Io faccio il massimo, poi tocca al mister decidere se farmi giocare o no perchè siamo una squadra forte. Siamo uno spogliatoio di campioni, ci aiutiamo tra di noi, facciamo sacrifici, lottiamo per la squadra, vogliamo vincere trofei. Posso dire che siamo speciali".

"Secondo me, io specialmente, penso partita per partita. Non guardo troppo avanti, perchè non ha senso. Ora pensiamo alla Supercoppa, vogliamo vincere prima la semifinale poi difendere il titolo. Poi quando torneremo in Italia, penseremo al campionato. Sappiamo che c'è la Juventus che spinge dietro, ma io ho detto che siamo campioni, perchè ci vediamo in ogni allenamento, parliamo e dimostriamo consapevolezza per quello che stiamo facendo e per gli obiettivi che vogliamo raggiungere. Non è una cosa che ho visto in tutte le squadre in cui ho giocato".

"Secondo me è Hakan che può dire cosa ha aggiunto nelle sue qualità. Io sto giocando per i miei compagni, per divertirmi e per far divertire loro. Ma stiamo giocando bene e vogliamo crescere".

SEGUI NERAZZURRISIAMONOI.IT ANCHE SU TWITTER

Seguici Su

Advepa - 3D for BusinessMr. Sgravo - discord Specialist by Sgravotech
Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram