Marotta: "Thuram bella sorpresa, intuizione di Ausilio"

12 Dicembre 2023
- Di
Francesco Alessandro Balducci
Categorie:
Calciomercato Inter Marotta
Tempo di lettura: 2 minuti

INTER REAL SOCIEDAD - Giuseppe Marotta, AD dell'Inter, ha parlato alla stampa nel pre-partita di Inter-Real Sociedad, match valevole per la sesta e ultima giornata di Champions League. Queste le parole del dirigente nerazzurro.

SEGUI NERAZZURRISIAMONOI.IT SU FACEBOOK

Marotta a SKY

"Quello di questa sera è un test molto importante, quasi un esame di maturità, che servirà per capire se stiamo crescendo nell'utorevolezza di affrontare grandi avversari in Europa. VIncere significherebbe evitare avversari insidiosi ed è il nostro obiettivo. Bella dichiarazione di amore, quella di Lautaro, verso l'Inter. Dimostrazione che abbiamo a che fare con un capitano vero. Sono premesse importanti quando si sta parlando di rinnovo: sarà facile e rispetterà gli equilibri del gruppo. Spero di chiudere entro un mese. Giocatori e allenatori passano, società rimangono. Noi dobbiamo fare il bene del club".

"Il brand è migliorato dal punto di vista del fascino che ha verso i tifosi e ha condotto ad un aumento di ricavi. Possiamo affrontare costi diversi, ma dobbiamo sempre viaggiare nel rispetto della sostenibilità e delle regole del FPF. L'aspetto economico è secondario rispetto a quello che siamo riusciti a costriuire in questi anni. L'allenatore è giovane, ci sta dando tantissime soddisfazione e ci può regalare successi importanti".

"Lo stadio nuovo è un altro obiettivo, non è facile perché c'è una burocrazia che impedisce la fluidità del percorso. Non abbiamo risposte concrete".

Marotta a Mediaset

"Vogliamo dare continuità ad un percorso vincente, arrivare primi per evitare avversari insidiosi e dobbiamo fare una partita importante: l'avversario è di tutto rispetto. Turnover? Siamo in un calcio moderno, ci sono tante partite e ogni club deve allestire una rosa numericamente e qualitativamente importante. Non ci sono titolari, abbiamo 24 giocatori che meritano di giocare titolari. Ci sono tanti giocatori di valore, è una scelta dell'allenatore, che avrà le sue motivazioni con un calendario compresso e il pericolo infortuni dietro l'angolo".

"Con Lautaro abbiamo la certezza che abbia voglia di rimanere all'Inter. Penso non ci saranno problemi per il rinnovo".

"Thuram è una sorpresa anche per noi, è stata una bella intuizione di Ausilio. Oggi è nato un matrimonio pieno di grande felicità per tutti. Ha ancora grandi potenzialità"

"La partita di stasera è la risposta più importante che noi cerchiamo, dimostrerebbe che stiamo risalendo la china anche in Europa".

SEGUI NERAZZURRISIAMONOI.IT SU TWITTER

Seguici Su

Advepa - 3D for BusinessMr. Sgravo - discord Specialist by Sgravotech
Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram