Lukaku: "La paternità mi tranquillizza"

9 Febbraio 2020
- Di
Arianna Botticelli
Tempo di lettura: < 1 minuto

LUKAKU - Papà Romelu Lukaku ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Sky Sports UK in cui non ha parlato tanto di Inter quanto della sua vita.

Le parole di Lukaku

"La paternità mi tranquillizza. Quando torno da una sessione di allenamento, è lì, tutto eccitato. Totalmente eccitato. Vuole giocare con papà. È divertente. Quando c'è una partita in televisione, mi riconosce e inizia a gridate: 'Papà, papà'. Ha tredici mesi, ma ora inizia a capire le cose, ha fatto i suoi primi passi a nove mesi e dopo dieci mesi ha giocato con la sua prima palla. Sto solo aspettando il permesso del mio allenatore Antonio Conte in modo che io possa portarlo ad Appiano Gentile un giorno. Voglio cercare di essere un buon padre. Romeo è la mia seconda energia. Soprattutto quando vuole giocare. Quando lo guardo, vedo me stesso. Assomiglia molto a me. I momenti con mio figlio, mia mamma e mio fratello quando è con me, sono i momenti migliori. Per il momento, voglio solo amare mio figlio, dargli tanto amore".

Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
Privacy Policy-
Cookie Policy
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram