Bandiera dell'Inter, la nostra squadra del cuore
Tempo di lettura: < 1 minuto

LUKAKU INTER CALCIOMERCATO – L’obiettivo numero uno per l’attacco del’Inter resta Romelu Lukaku. Il giocatore del Manchester United, infatti, è sempre più convito che la scelta giusta sia quella di lasciare l’Inghilterra e trasferirsi a Milano, sponda nerazzurra. Secondo quanto si legge sul Manchester Evening News, infatti, il belga avrebbe anticipato il rientro dalle vacanze per raggiungere i compagni dei Red Devils in ritiro e riacquistare il prima possibile la forma.

Lukaku Inter calciomercato: il belga vuole chiudere entro l’8 luglio

Una fonte, vicina al giocatore, svelerebbe che Lukaku vorrebbe chiudere la trattativa entro l’8 luglio, giorno in cui è prevista la partenza dello United per l’Australia. Lo stesso giorno, inoltre, inizierà il ritiro nerazzurro a Lugano. Una data cruciale, dunque, che potrebbe fare da spartiacque per il futuro dell’attaccante belga.

Lukaku: numeri

Romelu Lukaku: attaccante di razza, 26 anni con un passato nelle giovanili dell’Anderlecht è, ad oggi, il sogno di mercato dell’Inter. Il club nerazzurro ha intavolato la trattativa per portarlo a Milano già da diverse settimane, con l’ultima offerta che si attesta intorno ai 70 milioni di euro. 252 presenze in Premier League con le maglie di Everton, Chelsea e Manchester United, l’attaccante belga ha collezionato 113 gol e 49 assist. Nella stagione 2014-15 ha vinto il titolo di capocannoniere in Europa League con l’Everton, grazie alle 8 reti messe a segno nel campionato europeo.

Lukaku: una famiglia di calciatori

Se Romelu Lukaku arrivasse in Italia, alla corte di Antonio Conte, non sarebbe il solo “Lukaku” presente nel massimo campionato italiano. Suo fratello Jordan, infatti, gioca in Serie A, in casa Lazio, sin da luglio del 2016. Un attaccante, Romulo e un difensore, Jordan: entrambi con papà Roger, ex calciatore dell’Oostende (squadra belga di prima categoria), ritiratosi dal calcio giocato nel 2007.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.