Ludogorets-Inter, numeri e curiosità

19 Febbraio 2020
- Di
Arianna Botticelli
Tempo di lettura: 2 minuti

LUDOGORETS-INTER - L’Inter scenderà in campo giovedì 20 febbraio contro il Ludogorets, nella gara valida per l’andata dei sedicesimi di finale di Europa League. La partita che andrà in scena a Razgrad, con calcio di inizio alle ore 18.55 (ora italiana) sarà la prima sfida ufficiale tra Ludogorets e Inter. Il sito ufficiale nerazzurro ha pubblicato numeri e curiosità.

L'Inter con le bulgare

L’Inter è imbattuta in cinque sfide contro squadre bulgare in competizioni europee (2V, 3N); il primo confronto risale al 1967, due gare sbloccate da Facchetti e terminate in parità. L’ultima sfida risale al primo turno della Coppa Uefa 1974/75 giocato contro l’Etar Veliko Tarnovo. Un doppio appuntamento terminato a reti inviolate all’andata e deciso dal gol di Oriali e dalla doppietta di Boninsegna al ritorno a Milano.

Ludogorets con le italiane

La formazione bulgara ha perso entrambe le ultime due gare contro squadre italiane: contro il Milan nei sedicesimi di finale dell’Europa League 2017/18. Nell’altro precedente, sempre nei sedicesimi di finale di Europa League, i bulgari hanno eliminato la Lazio nel 2013/14 (1-0 t, 3-3 c).

Stato di forma

Dopo 21 partite giocate il Ludogorets è imbattuto e in testa alla classifica del campionato bulgaro. 15 vittorie, 6 pareggi e 51 punti guadagnati, con 36 gol segnati e 8 subiti. Il cammino europeo dei bulgari invece parte dall’eliminazione contro il Ferencvaros nel primo turno di qualificazione di UEFA Champions League e la retrocessione in Europa League dove la squadra di Pavel Vrba dopo aver passato il turno eliminatorio, ha chiuso al secondo posto del girone H dietro l'Espanyol, prendendosi una rivincita sul Ferencvaros ritrovato dopo la sfida nei preliminari di Champions. L’Inter di Antonio Conte si presenta alla Ludogorets Arena dopo la rimonta subita in Campionato nello scontro diretto contro la Lazio, seconda sconfitta stagionale in Serie A per i nerazzurri di Conte a quota 54 punti in classifica dopo 24 gare giocate.

Statistiche generali

L’Inter ha superato il turno in tutte le sue ultime 16 partecipazioni ai sedicesimi di finale, tra Coppa UEFA ed Europa League; l’ultima eliminazione dei nerazzurri in questa fase della competizione risale infatti al 1981/82, contro la Dinamo Bucarest. Solo in una delle precedenti quattro partecipazioni ad una fase ad eliminazione diretta di Europa League, il Ludogorets ha superato il turno, proprio contro una squadra italiana la Lazio nel 2013/14.

Focus giocatori

Lautaro Martínez ha realizzato cinque reti nelle sue ultime cinque gare di Champions League; l’ultimo giocatore a segnare più gol in una singola stagione in competizioni europee (esclusi preliminari) con la maglia dell’Inter è stato Rodrigo Palacio (sei nel 2012/13). Romelu Lukaku ha segnato in tutte le ultime cinque partite di Europa League (otto reti con la maglia dell’Everton nel 2014/15). L’attaccante belga ha anche trovato il gol negli ultimi due match dell’Inter nella fase a gironi di Champions League.

Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
Privacy Policy-
Cookie Policy
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram