Londra, uomo armato di coltello ferisce i passanti: ucciso. La polizia: "È terrorismo"

2 Febbraio 2020
- Di
Arianna Botticelli
Tempo di lettura: < 1 minuto

ATTENTATO LONDRA - In una tranquilla domenica inglese, Londra viene ancora colpita dall'incubo terrorismo. Nel quartiere di Streatham, periferia meridionale della capitale d'Inghilterra, un uomo ha assalito con un coltello i passanti ferendo almeno due persone che non sarebbero però in pericolo di vita. L'uomo è stato poi ferito a morte dalla polizia. La notizia è stata diffusa su Twitter proprio dalla polizia.

Attentato Londra, le parole di un testimone

"Stavo attraversando la strada quando ho visto un uomo armato di machete e dei contenitori di metallo legati al petto che veniva inseguito da poliziotti in borghese. Subito dopo ho udito tre colpi di fucile. Mi sono subito rifugiato in una libreria e da lì ho visto arrivare numerose ambulanze". Le parole di un testimone riportate dall'agenzia AP.

Tags:
Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
Privacy Policy-
Cookie Policy
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram